Chi ha un iPhone e lo usa principalmente per lavoro, o comunque lo considera uno strumento da integrare agli altri apparecchi presenti in casa, sa sicuramente di cosa si parla quando si nomina il Benq GP2.

Questa sigla identifica un proiettore a led pensato per il dispositivo Apple.La Mela morsicata porta a casa un altro successo con il lancio del proiettore a led per iPhone.

Uno strumento ideale per chi ha un archivio fotografico da mostrare agli amici o ha bisogno di proiettare una presentazione professionale.

Il costo del Benq Gp2 è di 499 euro. Il design è assolutamente particolare, visto che siamo di fronte alla solita base sulla quale poggiare l’iPod o l’iPhone.

Volendo è possibile collegare al proiettore anche l’iPad ma è necessario usare un cavo aggiuntivo.

Una volta collegato il dispositivo al proiettore, il software integrato riesce a percepire tutti i contenuti video scaricati sull’iPhone e proietta anche i contenuti video web.

Il progresso tecnologico apportato dal Benq GP2 lo rende uno strumento decisamente accattivante.

A livello di potenziale è in grado di riprodurre “sul grande schermo” immagini fino a 80 pollici. L’importante è che le proiezioni avvengano in ambienti non illuminato.

Una caratteristica importante al di là della portabilità, è il peso che si aggira sui 600 grammi. La forma è quadrata e ogni lato è lungo circa 14 centimetri.