Il cerchio della serie Batman Arkham si sta per chiudere. Oggi Warner Bros e DC Entertainment annunciano il capitolo finale Batman: Arkham Knight, che verrà sviluppato dallo storico team Rocksteady Studios e sarà disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del 2014.

Dopo Arkham Origins, dunque, il timone torna ancora nelle mani di Rocksteady (autori dei primi due capitoli: Asylum e City), che porta a compimento la saga con il suo terzo capitolo, evidentemente slegato dal prequel Origins, curato dal team Warner Bros. Games Montreal

Le vicende di questo episodio conclusivo vedranno Lo Spaventapasseri riunire una squadra di villain per eliminare definitivamente Batman, composta da Pinguino, Due Facce e Harley Quinn. Per la prima volta nella saga si potrà guidare la batmobile, con cui sarà possibile sfrecciare per le strade di Gotham.

Martin Tremblay, Presidente di Warner Bros, ha dichiarato: “Batman: Arkham Knight è la punta di diamante di questo straordinario franchise, e daremo ai giocatori il più grande e impressionante titolo della serieRocksteady Studios sta continuando a focalizzarsi sull’eccellente gameplay per cui sono conosciuti, mentre sviluppa un’eccitante nuova esperienza per i giocatori e i fan di Batman.

“Rocksteady Studios sta compiendo un’enorme mole di lavoro per il capitolo finale della nostra trilogia di Batman: Arkham in modo che i fans possano provare che cosa significhi davvero essere Batman“, ha dichiarato Sefton Hill, Game Director di Rocksteady Studios. “Siamo felici di sviluppare il gioco per piattaforme di nuova generazione, fatto questo che ci ha permesso di portare in vita elementi di design che avevamo immaginato fin dall’inizio come la Batmobile e quanto questa aumenta le abilità di Batman, fino alla dettagliatissima e completa Gotham City.”