Novità importanti per gli appassionanti di gaming. Atari ha annunciato che la nuova Ataribox sarà realizzata utilizzando tecnologie AMD. Nello specifico, Ataribox disporrà di un processore personalizzato AMD, con tecnologia Radeon Graphics. La console adotterà il sistema operativo Linux con un’interfaccia utente personalizzata e di facile utilizzo. Ataribox non sarà solamente una grande console per il gioco ma offrirà soluzioni proprie dei media center e dei computer permettendo l’accesso a funzionalità avanzate come lo streaming, la navigazione internet, l’accesso ai social network ed a tanto altro ancora.

Linux, infatti, permette grande flessibilità di personalizzazione. La nuova console di Atari offrirà moltissimi titoli del passato pre-caricati, ma non mancheranno giochi anche più recenti. Ataribox sarà lanciata attraverso la piattaforma di crowdfunding Indiegogo questo autunno, dunque, molto presto. I primi pezzi disponibili saranno lanciati entro la primavera del 2018.

I prezzi della nuova Ataribox saranno compresi tra i 249 ed i 299 dollari a seconda dell’edizione scelta e della quantità di memoria interna. L’edizione speciale che appare nelle foto è realizzata davvero in legno e non in un materiale che simula il legno.

Trattasi, dunque, di un prodotto molto interessante che potrebbe fare gola a molti giocatori. Non sono disponibili, al momento, maggiori informazioni tecniche sulla console e nemmeno sui giochi. Per avere tutti i dettagli sarà necessario attendere il lancio ufficiale del prodotto.