ASUS ZenFone 4 Max è stato annunciato in Russia. Trattasi di uno smartphone Android di fascia media che con buona probabilità arriverà anche nel resto dell’Europa anche se le tempistiche sono ancora molto incerte mancando ogni forma di ufficialità da parte del costruttore. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, ASUS ZenFone 4 Max dispone di un brillante display IPS da 5,5 pollici HD. Cuore pulsante un processore Snapdragon 430 (octa-core) o Snapdragon 425 (quad-core) con 2, 3 o 4GB di RAM a seconda della variante scelta. Anche lo storage varia a seconda del modello e potrà essere di 16, 32 o 64GB.

Buone le funzionalità fotografiche. Posteriormente spicca una doppia fotocamera con sensori da 13MP, mentre anteriormente, per i selfie, ASUS ha inserito un sensore da 8MP. ASUS ZenFone 4 Max dispone poi di tutti quei sensori e supporti oggi immancabili per un prodotto moderno come LTE, WiFi, Bluetooth 4.1, GPS, Radio FM e in questo specifico caso anche il Dual SIM. La batteria da 5.000 mAh dovrebbe garantire una notevole autonomia. Curiosità, ASUS ZenFone 4 Max può essere utilizzato come un powerbank per ricaricare altri dispositivi. Sul fronte software spicca Android 7.0 Nougat con una personalizzazione proprietaria.

ASUS ZenFone 4 Max sarà in vendita in Russia a partire da 13.900 rubli per la versione base. In euro sono poco più di 200 euro. L’auspicio è di vederlo presto anche in Europa con prezzi similari.