Asus ha annunciato la futura commercializzazione sul mercato italiano di due suoi prodotti, già presentati alla Mobile World Congress di Barcellona: lo smartphone ZenFone 2 e lo smartwatch ZenWatch. Entrambi arriveranno sugli scaffali dei negozi italiani il 13 aprile, ad un prezzo non ancora rivelato da Asus.

ZenFone 2 sarà commercializzato in due versioni: da 5 e 5,5 pollici, ed è prevista anche una edizione economica. Asus non ha ancora annunciato il prezzo che dovrebbe andare dai 199 ai 439 dollari. Per quanto riguarda la dotazione tecnica del modello top, lo ZenFone 2 ha – come detto – uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione 1980×1080 pixel, fotocamera da 13 e 5 megapixel, processore Intel Atom Z3580 fino a 2.3GHz a 64 bit, 4 GB di RAM e connettività 4G. Il sistema operativo installato al lancio è Android 5.0 Lollipop, con interfaccia modificata.

Per quanto riguarda invece lo smartwatch, ZenWatch dispone di sistema operativo Android Wear e si presenta con un design elegante e sobrio: cinturino in pelle, quadrante ricurvo. ZenWatch non dovrà per forza essere accoppiato a ZenFone 2 o ad un altro smartphone Asus, ma, ovviamente, sarà compatibile con qualunque smartphone Android.

ZenWath è consigliato per chi ha una cura maniacale per la salute e per il proprio corpo: lo smartwatch Asus dispone infatti di diversi sensori che, tramite un’apposita app, permettono di monitorare diversi stati, come i passi effettuati, calorie bruciate, tempo di attività, battito cardiaco e altro ancora. Per quanto riguarda il prezzo, anche quello di ZenWatch non è stato ufficializzato ma si vocifera possa aggirarsi attorno ai 300 euro.