Durante il Consumer Electronics Show 2014 (CES) ASUS ha tenuto una conferenza dove sono stati presentati alcuni nuovi terminali, uno su tutti, che ha catturato la mia attenzione è il PadFone mini. La versione small del PadFone ha fatto il suo approdo ufficiale dopo mesi di rumor.

Sono cambiate le dimensioni del dispositivo ma non il funzionamento: anche su PadFone mini troviamo uno smartphone Android da inserire all’interno di una docking station che funziona da tablet. Vediamo le caratteristiche tecniche del dispositivo:

  • display da 4 pollici con risoluzione 800 x 480 (smartphone);
  • display da 7 pollici 1280 x 800 (tablet);
  • processore Intel Atom Z2560 @1.6GHz;
  • 1GB di RAM;
  • 8GB di memoria interna:
  • supporto alla microSD fino a 64GB;
  • fotocamera Sony da 8 megapixel con sensore BSI, wide-aperture f/2.0 e lenti a cinque elementi;
  • fotocamera frontale da 2 megapixel;
  • supporto dual SIM;
  • Bluetooth 4.0
  • Android 4.3 Jelly Bean (aggiornabile a KitKat) con UI personalizzata di ASUS.

Un dispositivo molto interessante per chi non ama gli schermi da 10.1 pollici e cerca una qualcosa di più ristretto anche nel prezzo. Il prezzo suggerito da ASUS per la coppia dispositivo più docking station è di 249 dollari, come di consueto dovremmo vedere la classica conversione 1:1.