Asus annuncia oggi Strix R9 Fury, scheda video basata sulla GPU AMD Radeon R9 Fury e dotata delle tecnologia esclusive Asus come DirectCU III, nuovo sistema di raffreddamento silenzioso.

La tecnologia di raffreddamento DirectCU III di ASUS utilizza due heat pipe in rame da 10 millimetri di diametro a diretto contatto con la GPU per offrire una dissipazione del calore superiore del 30% rispetto alle schede reference. Include tre ventole da 10 centimetri progettate con il nuovo design brevettato wing-blade, che assicura la massima circolazione dell’aria e pressione statica sul dissipatore, per prestazioni superiori del 105% rispetto ai modelli tradizionali. Grazie a livelli di rumore estremamente bassi, DirectCU III è una tecnologia di raffreddamento per schede grafiche efficiente e silenziosa, mentre le ventole con la tecnologia 0dB smettono di girare completamente con bassi carichi di gioco e in idle, per eliminare totalmente il rumore.

Strix R9 Fury utilizza inoltre componenti Super Alloy Power II e la tecnologia esclusiva ASUS Auto-Extreme, il primo processo produttivo del settore automatizzato al 100% che elimina la possibilità di errore umano dalla produzione per un altissimo livello di qualità del processo produttivo. Di conseguenza il prodotto risulta estremamente affidabile in qualsiasi utilizzo, dall’uso generico quotidiano fino al gaming di alto livello e all’overclocking più esasperato.

La tecnologia Auto-Extreme elimina l’utilizzo del flussante in produzione per ridurre al minimo l’accumulo di polvere e ossidazione e rende la parte posteriore del circuito stampato della scheda grafica completamente liscia. Questo nuovo processo produttivo è anche ecologico, poiché elimina sostanze chimiche aggressive e riduce il consumo energetico del 50%.

I componenti Super Alloy Power II migliorano l’efficienza, minimizzano i ronzii elettrici sotto carico e riducono le perdite di corrente. Strix R9 Fury è poi dotata di memoria HBM (High Bandwidth Memory): un nuovo tipo di RAM con canali di comunicazione estremamente ampi e ridotti consumi elettrici. La scheda grafica StrixR9 Fury è robusta, grazie al backplate rinforzato che offre una migliore protezione del circuito stampato impedendo che fletta e si danneggi di conseguenza.

La scheda Asus Strix R9 Fury dispone del software Gaming Booster, che permette di gestire e massimizzare le prestazioni. a licenza premium XSplit Gamecaster inclusa nella confezione e valida per un anno (valore di 99 dollari) permette ai gamer di trasmettere in streaming o registrare facilmente le sessioni di gioco tramite un comodo overlay in-game.

Di seguito, le specifiche tecniche della scheda video:

STRIX-R9FURY-DC3-4G-GAMING

· 1020 MHz engine clock in modalità OC
· DirectCU III con tripla ventola Wing-Blade 0dB
· Tecnologia Auto-Extreme con Super Alloy Power II
· GPU Tweak II con XSplit Gamecaster
· 4GB di memoria a larghezza di banda elevata