Arrivano oggi nei negozi italiani Assassin’s Creed Unity e Assassin’s Creed Rogue, la coppia di nuovi capitoli del brand di punta Ubisoft. Quest’anno la software house francese ha infatti voluto fare contenti tutti: Unity è esclusivamente per console next-gen e PC, mentre Rogue è destinato alla vecchia generazione e su computer arriverà solo nel 2015.

Ovviamente il titolo su cui Ubisoft ha profuso i maggiori sforzi è Assassin’s Creed Unity. Il giocatore vestirà i panni di Arno Dorian durante gli anni della sanguinolenta Rivoluzione Francese, e cercherà di consumare la propria vendetta personale riorganizzando l’ordine degli assassini e diventandone, man mano, uno dei leader. Il gioco è ambientato a Parigi, e – grazie alla potenza di calcolo di Xbox One e PS4 – la città sarà riprodotto in scala 1:1 e avrà tre volte le dimensioni della mappa di Assassin’s Creed Black Flag.

Completamente ripensato da zero il sistema di combattimento, non più basato su contrattacco letale e uccisioni a catena come in passato. In questo modo, il protagonista non sarà più una macchina letale capace di eliminare 30 nemici di fila, senza fare una piega, ma una figura decisamente più umana. A ciò si unisce il fatto che i nemici non si metteranno più in fila per attaccare il giocatore, ma, in determinate situazioni, colpiranno anche contemporaneamente. Queste modifiche – a detta degli sviluppatori – dovrebbero innalzare l’asticella del livello di difficoltà, decisamente troppo bassa nei precedenti capitoli, portando dunque ad un approccio maggiormente stealth e mano action. A tal proposito sono state arricchite le dinamiche della modalità furtiva, con tanto di sistema di copertura in prossimità di muri o altri oggetti e nuove meccaniche relative allo stato di allerta delle guardie e alla fuga. Introdotta in AC Unity anche una nuova modalità cooperativa, che sostituirà completamente il comparto multiplayer dei vecchi capitoli. Quattro giocatori potranno collaborare per compiere missioni legate alla campagna singolo giocatore.

Per quanto riguarda Assassin’s Creed Rogue, invece, viene riproposta l’intelaiatura ludica di Black Flag all’interno di un nuovo contesto storico: la Guerra dei sette anni. Il gioco è ambientato in diverse località del Nord America e protagonista delle vicende sarà l’ex Assassino Shay Patrick Cormac, che dopo esser stato tradito dalla confraternita decide di diventare cacciatore di Assassini unendosi ai templari guidati dalla vecchia conoscenza Haytham Kenway.