Aruba Cloud, gruppo Aruba, ha presentato il nuovo programma We START you UP per sostenere le startup più innovative nello sviluppo del proprio progetto d’impresa. Partire con il piede giusto è fondamentale: quando si avvia una startup, progettare l’infrastruttura IT in un ambiente dinamico, adatto ad accompagnare il progressivo sviluppo aziendale, rappresenta un grande vantaggio per favorire l’evoluzione del proprio business. Per tale ragione, Aruba Cloud ha deciso di fornire alle startup più valide le migliori tecnologie in ambito Cloud, ponendosi al fianco di queste imprese attraverso un percorso di tre anni e mettendo a disposizione un credito cloud gratuito con risorse fino a 50.000 euro, supporto tecnico costante e tanti vantaggi esclusivi per accompagnarle sul mercato.

We START you UP nasce dai feedback raccolti nel corso del precedente “Programma Aruba Cloud Startup” con l’obiettivo di completarlo e svilupparlo. Il programma si articola in 4 fasi. La prima, “Formula START“, è fase di accesso al programma, nella quale le startup hanno a disposizione 3.000 euro di credito cloud all’anno, per tre anni, oltre che supporto formativo continuativo. La seconda fase è “Training“, cioè giornate e webinar di formazione attraverso cui le startup potranno, prima, capire quanto il cloud possa facilitare il proprio business, e poi, apprendere gli strumenti per crescere attraverso questa tecnologia. Sono previste giornate di orientamento di più tappe, alle quali prenderanno parte anche i partner incubatori.

La terza fase è “Pitch Day“, cioè l’evento in cui le startup potranno spiegare agli esperti di Aruba quale sia la propria idea per usare le risorse cloud, con l’obiettivo di usufruire della formula UP, dedicata alle startup ad alto potenziale di crescita.

Infine, la quarta fase è “Formula UP“, cioè la formula riservata ai progetti che durante il Pitch Day risulteranno idonei a sfruttare al meglio tutta la potenza di una piattaforma cloud e del credito gratuito offerto da Aruba. In questo modo la startup potrà aumentare le risorse cloud passando ad un’architettura di livello enterprise, e quindi liberare tutta la potenza del proprio modello di business. Tale fase mette a disposizione un credito cloud gratuito fino a 50.000 euro utilizzabile in 24 mesi e la consulenza dei Cloud Architect di Aruba.

Per celebrare il primo anniversario del lancio dell’estensione di dominio .cloud, gestita anch’essa dal Gruppo Aruba, Aruba Cloud ha inoltre deciso di offrire un bonus addizionale una tantum di 1000 euro a tutte le startup selezionate per la partecipazione al programma che utilizzino un’estensione .cloud come dominio principale della loro attività. L’estensione .cloud continua a rivelarsi popolare, con oltre 100.000 registrazioni in oltre 150 paesi nel primo anno di attività. Fra i suoi utilizzatori, non solo i professionisti del cloud computing, ma anche tante aziende innovative e startup, come ad esempio FoodCloud, una social enterprise attiva in Irlanda e Inghilterra che aiuta le grandi catene di supermercati a gestire in maniera più efficace le eccedenze alimentari ridistribuendole ad associazioni di volontariato.