Android spopola tra i sistemi operativi mobile per il fatto di essere open source e di essere anche molto stabile. In pole position sulle prime pagine dei giornali tecnologici, il connubio con Samsung, ma solo perché l’azienda coreana sta insistendo molto con Android. 

Android regge il confronto con gli altri sistemi operativi sviluppati per il mobile, per esempio quello firmato da Windows, oppure con Apple. Adesso sembra si sia arrivati anche ad un aggiornamento importante alla versione 5.0.

Gli smartphone della linea Nexus, da tempo, scandiscono il tempo di Android, nel senso che ad ogni aggiornamento corrisponde l’ingresso sul mercato di un nuovo smartphone della linea Nexus.

Secondo il Wall Street Journal, Google avrebbe però in serbo il lancio alla fine dell’estate, probabilmente a novembre, di cinque nuovi Nexus. Cosa ci dobbiamo aspettare in merito al sistema operativo?

Dovrebbe essere rilasciata la versione 5.0 di Android, che si chiamerà Jelly Bean. La scelta del periodo è chiaramente strategica visto che in autunno uscirà anche il nuovo iPhone di casa Apple.

Interessante il fatto che a produrre i cinque Nexus saranno cinque aziende diverse. Anche qui si parla di strategia visto che dopo l’acquisizione di Motorola da parte di Google, si temeva che Big G potesse favorire questa realtà.