Non uno, ma quattro. Archos ha appena lanciato sul mercato tutta la nuova linea di smartphone “Titanium”, una gamma composta da quattro dispositivi di fascia media: Archos Titanium 40, Archos Titanium 45, Archos Titanium 50 ed Archos Titanium 53; che coprono la fascia di display dai 4 ai 5,3 pollici, proposti a prezzi accessibili, a partire da 109 euro.

La linea, che rinnova la Platinum e le altre, è pensata per la piattaforma mobile di Google, Android, in versione 4.2.2 Jelly Bean, i telefoni sono dotati di processori dual core, schermi di alta qualità con ampi angoli di visualizzazione, ricevitore A-GPS, supporto Dual SIM con velocità HSPA+ (21 Mbps) e fotocamera da 5 MP.

A pochi giorni dall’arrivo di Archos GampePad, la casa ha lanciato questi quattro apparecchi, che, a dire il vero, presentano caratteristiche pressoché simili.

La differenza è soprattutto nel prezzo: vengono proposti rispettivamente proposti a 109, 149, 179 e 199 euro.