Archos presenta due nuovi smartphone per la fascia medio-bassa di mercato: Archos 50f Helium e Archos 55 Helium Ultra.

Archos 50f Helium
Il nuovo ARCHOS 50f Helium si colloca come prodotto legacy della fascia Helium, verrà presentato la prossima settimana durante IFA 2016 e sarà disponibile a partire da Ottobre 2016. Questo dispositivo è caratterizzato da uno schermo HD, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, connettività 4G/LTE, sensore per le impronte digitali e monta Google Android 6.0 (Marshmallow), il tutto racchiuso all’interno di un’elegante scocca e disponibile ad un prezzo davvero vantaggioso.

Archos 50f Helium presenta bordi arrotondati e finiture in metallo. Comune sui prodotti di fascia alta, ARCHOS ha deciso di montare su questo dispositivo economico un sensore per le impronte digitali. Il sensore, situato sul retro, garantisce facilità di utilizzo e consente di sbloccare lo smartphone in meno di un secondo, senza perdere tempo.

Archos 50f Helium possiede uno schermo IPS HD da 5 pollici con una risoluzione di 1280 x 720 pixel per una riproduzione accurata dei colori e ampi angoli di visione.

Questo smartphone offre una connettività 4G/LTE. Il dispositivo è alimentato da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 210 chip, possiede 2 GB di RAM e 32 GB di memoria interna che può essere espansa fino a 128 GB con una scheda microSD.

Archos 50f Helium possiede due fotocamere: una sul retro da 8 MP con flash LED e una frontale da 2 MP. Batteria removibile da 2000 mAh.

Questo smartphone economico monta di base Google Android 6.0 (Marshmallow) e offre interessanti funzionalità, tra cui:

  • Google Now, con focus sul “contesto” e un assistente digitale perfezionato che garantisce una migliore identificazione del luogo in cui si trova l’utente e ciò che questo richiede come risultato.
  • Messaggio personalizzabile di blocco della schermata, una nuova casella di testo che rappresenta il luogo ideale per frasi motivazionali, promemoria importanti, tag dei nomi e molto altro.
  • Doze, che utilizza sensori di movimento per rilevare quando lo smartphone non viene mosso e quindi entra automaticamente in modalità deep sleep, interrompendo, fino a quando il dispositivo non viene mosso nuovamente, tutte le attività non essenziali come il Wi-Fi, la sincronizzazione e altro. Ciò consente di ottimizzare in maniera significativa la durata della batteria.

Una versione Lite, con 1 GB di RAM e 16 GB di spazio interno, sarà disponibile al prezzo inferiore di 109,99€.

ARCHOS 50f Helium potrà essere acquistato a partire da Ottobre 2016 a soli 129,99€ sul sito www.archos.com o attraverso i numerosi canali di distribuzione di tutto il mondo.

Archos 55 Helium Ultra
ARCHOS 55 Helium verrà presentato la prossima settimana a IFA 2016 e sarà disponibile a partire da Ottobre 2016..

ARCHOS 55 Helium Ultra possiede un processore quad-core Mediatek MT6737 chipset, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. Proposto in Dark Grey e Pear White, lo smartphone è dotato di un sofisticato design e form factor.

Il dispositivo possiede uno schermo HD IPS da 5.5 pollici e una risoluzione di 1280 x 720 pixel che consente all’utente di godere anche di pesanti file multimediali.

Oltre ad uno slot per la scheda MicroSD, che consente di espandere la memoria interna fino a 128 GB, l’ARCHOS 55 Helium Ultra può supportare contemporaneamente due schede SIM e permette di effettuare veloci download grazie alla connettività 4G / LTE. Ciò consente allo smartphone di essere adatto sia ad usi professionali sia personali.

ARCHOS 55 Helium Ultra possiede due fotocamere: una sul retro da 8 MP con autofocus e flash LED e una frontale da 2 MP per fotografare e condividere ciò che si desidera. Batteria removibile da 2700 mAh. Il dispositivo monta di base Google Android 6.0 (Marshmallow).

A partire da oggi una versione Lite, ARCHOS 55 Helium, con 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna in Pear White è disponibile sul sito Archos.com.

Verrà commercializzata una terza versione dell’Archos 55 Helium: l’ARCHOS 55 Helium 4 Seasons. Questo smartphone non si differenzia per le caratteristiche interne, poiché ha le stesse specifiche tecniche dell’Archos 55 Helium, ma per le sue quattro custodie posteriori intercambiabili: Blooming Gold, Blazing Yellow, Autumn Woodland and Frosted Grey che consentono di cambiare stile e colore ogni qualvolta lo si desideri.

Al di là di tutte le funzionalità fornite da Google Android e dal Play Store di Google, i tre modelli offrono funzioni elaborate come:

  • Smart Gesture, per controllare il telefono attraverso movimenti predefiniti e svolgere diverse azioni in maniera semplice e risparmiando tempo.
  • HotKnot, per trasferire contenuti da/a un altro dispositivo semplicemente tenendo i prodotti vicini.
  • Turbo Download, per eseguire simultaneamente le connessioni WiFi e 4G e per scaricare file pesanti in maniera rapida.

I modelli ARCHOS 55 Helium, 55 Helium Ultra e 55 Helium 4 Seasons potranno essere acquistati a partire da 119,99€ sul sito www.archos.com o attraverso i numerosi canali di distribuzione di tutto il mondo.

  • ARCHOS 55 Helium (1 GB RAM / 16 GB memoria interna): disponibile a partire da Settembre 2016 a 119,99€
  • ARCHOS 55 Helium Ultra (3 GB RAM / 32 GB memoria interna): disponibile a partire da Ottobre 2016 a 159,99€
  • ARCHOS 55 Helium 4 Seasons (1 GB RAM / 16 GB memoria interna / 4 cover): e disponibile a partire da Ottobre 2016 a 119,99€