I phablet dilagano, soprattutto quelli targati Android, ed ecco che anche Archos, compagnia francese conosciuta proprio per i suoi smartphone con Android con prezzi accessibili, si butta in questa fetta di mercato, presentando 64 Xenon, il suo primo phablet, che andiamo subito a vedere in alcune immagini nella gallery sottostante.

Il nuovo phablet di Archos sarà venduto in Italia dal 1 giugno a partire da 229 euro, un prezzo a mio parere abbastanza conveniente. Il dispositivo presenta anche caratteristiche interessanti, tra cui in primo luogo il display IPS HD da 6,4 pollici, ideale per godere meglio di navigazione in rete e contenuti multimediali, come giochi. Abbiamo a che fare, inoltre con un processore Quad-Core da 1.3 GHz e con 1 GB di RAM.

Certo, non si tratterà delle caratteristiche da fascia alta, come quelle che avremmo potuto vedere per esempio su Galaxy S5, ma considerando il prezzo si tratta di un buon dispositivo, che tra l’altro è dotato di supporto Dual-Sim, batteria da 2800 mAh, slot per Micro SD e fotocamera (solo esterna) da 8 megapixel con autofocus e flash.

Segui Andrea Careddu su Google Plus Twitter