Apple Watch punta a rivoluzionare l’esperienza utente grazie all’unione tra software e hardware. Prima della presentazione ‘Spring forward’, presso lo Yerba Buena Center for the Arts, gli ingegneri di Cupertino hanno lavorato a lungo per realizzare applicazioni assieme agli sviluppatori di altre aziende, all’interno dei laboratori segreti. L’elenco completo delle applicazioni compatibili con il nuovo Apple Watch dimostra, infatti, come Apple abbia investito molto nel presentare il nuovo smartwatch, accompagnato da un’ampia gamma di app a supporto.

Storicamente, la comunità di sviluppatori di app per dispositivi Apple è sempre stata estremamente attiva. App Store e, successivamente, il Mac App Store dimostrano come Apple sia quasi sempre riuscita a offrire agli utenti un’ampia gamma di applicazioni, fin dal lancio di nuovi prodotti.

Dopo aver annunciato Apple Watch, lo scorso settembre, Apple ha desiderato offrire qualche mese di tempo agli sviluppatori per preparare le prime applicazioni compatibili con il nuovo smartwatch. Il keynote Spring forward, che si è tenuto il 9 marzo, ha dato un’assaggio delle effettive potenzialità di Apple Watch e dimostrato, ancora una volta, come la comunità degli sviluppatori sia riuscita a realizzare tantissime applicazioni che miglioreranno sensibilmente l’esperienza utente.

Applicazioni Apple per Apple Watch

Apple ha sviluppato un consistente numero di applicazioni dedicate ad Apple Watch. Alcune di queste, tuttavia, sono la versione “ridotta” per smartwatch di quelle già presenti su iPhone e iPad. Invece, applicazioni come Allenamento, Mirino fotocamera, Telecomando e Attività rappresentano un importante passo in avanti e si candidano ad essere tra le applicazioni più interessanti per il nuovo Apple Watch.

  • Messaggi: come mostrato nei keynote, Apple Watch avvisa l’utente qualora riceva un nuovo messaggio. Per quanto riguarda la risposta è possibile decidere se inserire un messaggio predefinito, registrare un messaggio audio o inviare un’emoticon animata.
  • Telefono: questa applicazione è estramente utile, dal momento che permette di vedere chi sta chiamando senza tirare fuori dalla tasca il proprio iPhone. Allo stesso tempo, è possibile rispondere utilizzando il microfono e l’altoparlante integrati. Infine, per togliere la suoneria alle chiamate in ricezione, basta coprire il display di Apple Watch con la mano.
  • Mail: rappresenta l’equivalente della versione disponibile su iPhone. Permette di ricevere le email, visualizzare subito il contenuto e segnarle come lette o non lette.
  • Calendario: se siete amanti della programmazione delle vostre giornate, con Calendario potrete vedere cosa c’è in agenda oggi o durante tutta la settimana. Inoltre, qualora riceviate un invito ad un evento, è possibile accettare o rifiutare e inviare un’email a colui che vi ha invitato, appoggiandosi a risposte predefinite.
  • Attività: se siete persone che vivono una vita sedentaria, Attività vi spingerà ad alzarvi più spesso, muovervi di più e fare più esercizi. Apple Watch si trasforma, grazie ad Attività, in un dispositivo dedicato all’attività fisica.
  • Allenamento: rimanendo sempre in tema fitness, questa applicazione permette di mostrare su Apple Watch informazioni come tempo, distanza, calorie bruciate, passo e velocità. Inoltre, l’utente può scegliere tra varie tipologie di allenamenti come corsa, camminata o bicicletta.
  • Mappe: questa app è la versione per Apple Watch, di quella sviluppata su dispositivi iOS. Permette di vedere il percorso migliore rispetto alla posizione attuale e, con una lieve vibrazione, avvisa quando è il momento di girare a sinistra o destra. Mappe integra la possibilità di utilizzare Siri per cercare luoghi d’interesse.
  • Passbook: come su iPhone e iPad, Passbook permette di avere carte d’imbarco e non solo direttamente sul polso.
  • Siri: l’assistente vocale di Apple sbarca anche su Apple Watch.
  • Musica: permette di controllare la musica su iPhone. Inoltre, è possibile lasciare a casa l’iPhone e ascoltare la playlist della musica preferita, direttamente da Apple Watch, con un paio di auricolari Bluetooth.
  • Mirino fotocamera: grazie a questa applicazione, Apple Watch si trasforma in un telecomando da remoto per la fotocamera dell’iPhone, permettendo di scattare foto di gruppo o selfie.
  • Telecomando: chi possiede un Apple TV, grazie all’app Telecomando, potrà alzare il polso per navigare attraverso il menu.
  • Borsa: se desiderate tenere sotto controllo l’andamento dei mercati, l’app Borsa permette di avere a portata di polso prezzi attuali, variazioni, percentuali e capitalizzazioni.
  • Foto: Apple Watch offre l’opportunità di avere a portata di mano tutte le foto preferite. La Corona Digitale, posta sul lato destro di Apple Watch, permette di zoomare sulle singole immagini.
  • Cronometro: questa app rappresenta una funzione utile disponibile in versione digitale, analogica e ibrida. Inoltre, Cronometro mostra, in tempo reale, un grafico dei tempi intermedi.
  • Timer: il timer arriva anche su Apple Watch, offrendo la possibilità di avere uno strumento utile sul proprio polso.
  • Ore locali: applicazione dedicata per sapere che ore sono in varie parti del mondo.

App di terze parti per Apple Watch

Per quanto riguarda le app di terze parti, Apple ha lavorato segretamente con gli sviluppatori. L’obiettivo, infatti, era quello di mettere a disposizione tutto il know how per realizzare applicazioni interessanti ed utili per gli utenti. Tra le app più interessanti per Apple Watch, troviamo eBay, Shazam, Expedia, Salesforce, NYTimes e Runstatic.

  • eBay: la popolare piattaforma di e-commerce sbarca anche su Apple Watch, in modo tale da offrire l’opportunità di seguire da vicino le aste e ricevere notifiche direttamente sul polso.
  • BMW i Remote: l’auto elettrica di BMW potrà essere controllata direttamente da Apple Watch. L’app permette di controllare la ricarica della BM i elettrica e ricevere notifiche riguardanti la manutenzione, chiusura delle portiere e molto altro ancora. Infine, BMW i Remote permette di regolare anche la temperatura interna dell’abitacolo.
  • Twitter: i 140 caratteri arrivano sul polso. Con l’app Twitter sarà possibile seguire il proprio feed e twittare direttamente dallo smartwatch.
  • Citymapper: la guida personale ai trasporti pubblici permette di vedere i percorsi più veloci e offre la possibilità di ricevere notifiche in tempo reale.
  • Evernote: l’app di Evernote per Apple Watch ottimizza la gestione di note, promemoria e appunti.
  • TripAdvisor: per chi viaggia, TripAdvisor permette di trovare un buon ristorante e scoprire luoghi d’interesse nelle principali città.
  • American Airlines: state volando con American Airlines? Questa applicazione vi avviserà quando è l’ora di partire per l’aeroporto e non solo.
  • Nike+Running: la famosa applicazione per gli amanti della corsa permette di visualizzare distanza, durata e passo delle sessioni di allenamento direttante su Apple Watch.
  • Instagram: adorate il social network delle immagini, con Instagram su Apple Watch è possibile controllare il feed, mettere ‘Mi piace’ alle foto e commentare con emoji.
  • MBL.com: se siete amanti del baseball, MBL vi permetterà di ricevere notifiche in tempo reale, staistiche e dettgli dei giocatori.
  • Shazam: la famosa applicazione di riconoscimento delle canzoni sbarca su Apple Watch. Con un solo tap sarà possibile dire al proprio iPhone di scoprire il brano in riproduzione e visualizzare sullo smartwatch titolo, artista, testo e parole sincronizzate con la musica.
  • Expedia: questa app vi permetterà di avere a portata di poso itinerari dei prossimi viaggi e un’ampia serie di informazioni.
  • Babbel: se state imparando una lingua, l’app di Babbel vi aiuterà a imparare nuove parole in base al luogo in cui vi trovate.
  • ESPN: l’app ESPN permette di seguire passo passo gli eventi sportivi.
  • Green Kitchen: tantissime ricette con ingredienti sani e Apple Watch vi aiuterà a cucinarle.
  • The Whole Pantry: alla ricerca di mangiare più sano, questa app vi offrirà suggerimenti e trucchi per migliorare il vostro regime alimentare.
  • Strava: se state correndo o andando in bici, Strava vi permette di vedere statistiche e molti altri dati in tempo reale, senza tirar fuori dalla tasca il vostro iPhone.
  • Salesforce: la più famosa app CRM debutta su Apple Watch e permette di portare il lavoro direttamente sul polso, per non perdere nemmeno un minuto.
  • NYTimes: le notizie del giorno sbarcano direttamente sullo smartwatch.
  • Lifesum: vi siete mai chiesti quanto cibo e quanta acqua assumiamo ogni giorno? Lifesum per Apple Watch vi manderà feedback, dopo ogni paso, per scegliere gli alimenti migliori e le giuste porzioni per il pasto successivo.
  • Runstatic: se andate a correre con il vostro iPhone, Apple Watch vi mostrerà tramite Runstatic molteplici informazioni tra cui distanza, velocità, durata, passo e calorie bruciate.

Infine, gli sviluppatori hanno realizzato altre applicazioni interessanti come CNN, AMPLIFi Remote, BoxPop, Rules!, Sky Guide, CommitTo3, SPG, PlayKids, PacemakerDJ, Invoice2go, Procreate Pocket, Redfin e NPR One.

Apple e gli sviluppatori di app di terze parti, come dimostra questa lunga lista di applicazioni, hanno lavorato a lungo e, ad oggi, Apple Watch può vantare un’ampia gamma di funzionalità che pochi smartwatch possiedono.