Apple Watch verrà svelato a breve durante l’evento Spring forward, che si terrà presso lo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco. La diretta dell’evento, minuto dopo minuto, sarà disponibile a partire dalle ore 18:00, momento in cui Tim Cook svelerà sul palco tutti i dettagli, prezzi e disponibilità del nuovo smartwatch dell’azienda di Cupertino.

L’evento Apple, in programma per le ore 18:00 è uno dei più attesi di sempre. Potrete seguire il live streaming in inglese, o seguire il live blogging in diretta di Leonardo.it.

Rimangono ancora tanti dubbi su Apple Watch, a partire dalla durata della batteria fino alle funzionalità offerte dalle applicazioni. Sicuramente, Apple fornirà risposte certe alle molteplici domande e indiscrezioni che sono circolate nelle scorse settimane. Inoltre, con molta probabilità, Apple focalizzerà parte della presentazione all’ambito della salute e fitness, grazie a funzionalità come quella di registrare e inviare il battito cardiaco in tempo reale.

Inoltre, Apple durante l’evento Spring forward potrebbe rilasciare anche l’aggiornamento della gamma MacBook Air, dotata di processore Intel Broadwell, o presentare il nuovo MacBook Air con display Retina, le cui indiscrezioni si sono sempre di più fatte insistenti nelle ultime ore. Se da un lato vi sono tantissimi rumors, per il momento non è chiaro se l’azienda di Cupertino sia interessata a svelare altri prodotti o focalizzerà l’intera presentazione sul nuovo Apple Watch, prodotto che punta a rivoluzionare il settore degli smartwatch.

Apple Watch: live blog dalle ore 18:00

Il live blogging in italiano su Leonardo.it inizierà alle ore 18:00, all’interno di questa pagina. Rimanete, quindi, sintonizzati per scoprire tutte le novità del keynote in cui Apple Watch sarà il protagonista.

Ore 19:40: Tim Cook termina la presentazione di Apple Watch e MacBook. Seguiranno ulteriori approfondimenti a riguardo. Rimanete, quindi, sempre sintonizzati su Leonardo.it!

Gamma prodotti Apple

Apple Watch e MacBook entrano nella gamma prodotti Apple

Ore 19:36: I preordini inizieranno a partire dal 10 aprile e saranno disponibili a partire dal 24 aprile, in determinate nazioni. Per quanto riguarda l’Italia è necessario aspettare qualche giorno in più, dal momento che non rientra nel primo “scaglione”.

Apple Watch

Apple Watch sul polso

Ore: 19:35: Ecco i prezzi: versione da 38mm $549-$1049 in base al cinturino. 42mm: $599-$1099. Allo stesso tempo, le versioni Edition Sport verranno vendute al prezzo di $349 per 38mm e $399 per 42mm. Apple Watch Edition, invece, sarà venduto a partire da 10 mila dollari e sarà disponibile solo in determinati negozi.

Ore 19:30: Tim Cook mostra alcuni video che riguardano il processo produttivo dei nuovi Apple Watch.

Ore 19:25: Apple Watch offre una durata della batteria fino a 18 ore.

Ore 19:20: Tim Cook annuncia iOS 8.2, che integrerà App Store per Apple Watch. Quest’ultimo aggiornamento del sistema operativo è disponibile a partire da oggi.

Ore 19:15: Apple Watch permette di ottenere informazioni dedicate dei check-in negli hotel, quando si prende un aereo e non solo. Ad esempio, alcune catene permettono di utilizzare Apple Watch come chiave della camera. Una volta entrati in camera, è possibile utilizzare Shazam per il riconoscimento delle canzoni e visualizzare il testo.

Ore 19:11: Apple Watch è compatibile anche con applicazioni quali WeChat. Ad esempio, è possibile inviare messaggi con sticker ed emoticon.

WeChat su Apple Watch

Apple Watch e WeChat

Ore 19:10: Adesso vi è un’anteprima di come funziona Apple Watch e quali siano le potenzialità del nuovo smartwatch. Mentre state utilizzando un’applicazione di terze parti, è possibile chiedere a Siri le previsioni del meteo, reminder e non solo.

Ore 19:05: Tim Cook parla con Christy Turlington Burns, della mezza maratona che ha percorso con Apple Watch.

Christy Turlington Burns e Apple Watch

Christy Turlington Burns, la prima persona a correre una mezza maratona con Apple Watch

Ore 19:00: Tim Cook parla delle funzionalità offerte da Apple Watch. In particolare, focalizza l’attenzione sulla possibilità di rispondere alle telefonate, la ricezione di notifiche tramite il sistema Taptic Engine e non solo. Apple Watch, infatti, suggerisce quando è il momento di alzarsi, qualora stiate sedendo troppo a lungo.

Ore 18:55: Tim Cook ritorna sul palco parlando di Apple Watch.

Tim Cook parla di Apple Watch

Tim Cook annuncia le funzionalità fitness di Apple Watch

Ore 18:50: Il nuovo MacBook entra all’interno dell’attuale gamma. Prezzo di partenza 1299$ per la versione base e 1599$ per la versione top di gamma. Aggiornamenti anche per MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici. La gamma MacBook Air riceve la quinta generazione di processore i5 e i7 di Intel e Thunderbolt 2, mentre MacBook Pro da 13 pollici con display Retina integra Force Touch, quinta generazione di processori Intel Core, storage flash 2x più veloce e fino a 10 ore di durata della batteria.

Prezzi MacBook

Prezzi MacBook

Ore 18:45: Come già anticipato, MacBook integrerà USB-C che permetterà di ottenere alimentazione, trasferimento dati, DisplayPort, HDMI e VGA. MacBook sarà disponibile in silver, gold e space grey.

Ore 18:42: Il nuovo MacBook integrerà processore Intel Core M e una scheda madre il 67% più piccola, se comparata al precedente MacBook Air. Allo stesso tempo, Apple ha realizzato nuove batterie in grado di integrare all’interno del MacBook.

Scheda madre e batterie MacBook

MacBook Air scheda madre e batteria

Ore 18:37: MacBook con display Retina da 12 pollici e risoluzione pari a 2304×1440 pixel. Allo stesso tempo, il display offre un risparmio del 30% in termini di consumi.

Ore 18:35: Phil Schiller sale sul palco e presenta il nuovo MacBook. Peso circa 0.9 kg, il MacBook più leggero di sempre, tastiera full-size più sottile e completamente rinnovata, con illuminazione LED posizionata sotto ogni singolo tasto.

Tim Cook con il nuovo MacBook

MacBook e Tim Cook

Ore 18:32: Apple reinventa il notebook. Il video mostra un MacBook Air in versione oro ultra-sottile.

Ore 18:30: Tim Cook torna sul palco parlando di Mac e delle percentuali di crescita.

Ore 18:26: Dopo un video in viene illustrato ResearchKit, Apple annuncia che il kit sarà completamente open-source e le applicazioni mostrate saranno disponibili a partire da oggi.

Ore 18:20: Apple ha collaborato per creare applicazioni dedicate al Parkinson, asma, diabete e non solo. Ad esempio, per il cancro al seno, Apple ha realizzato Breast Cancer. Ovviamente, Apple punta l’attenzione anche sul livello di privacy, che potrà essere gestito dall’utente stesso.

App per iPhone ResearchKit

ResearchKit debutta con alcune per la ricerca medica

Ore 18:15: Adesso, dopo iPhone 6 e iPhone 6 Plus, si passa ad HealthKit. Le funzionalità offerte da HealthKit hanno permesso di creare oltre 900 applicazioni. Visto il successo di HealthKit, Apple ha deciso di rilasciare ResearchKit, che permette di creare applicazioni per effettuare diagnosi e contribuire alla ricerca delle varie malattie.

Ore 18:13: Tim Cook annuncia che iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno ricevuto il 99% di customer satisfactions. Dal 2007 ad oggi, Apple ha venduto oltre 700 milioni di iPhone. Allo stesso tempo, Apple Pay è cresciuto esponenzialmente essendo accettato in oltre 700000 location.

Ore 18:10: Tim Cook ritorna sul palco, dopo aver presentato l’accordo tra HBO ed Apple TV. Tim Cook annuncia la riduzione di prezzo di Apple TV, da 99$ a 69$. Calcolando il cambio 1:1, in Italia, Apple TV verrà venduta a 69€.

Ore 18:05: Tim Cook inizia a parlare di Apple TV, focalizzandosi su HBO e sottolineando l’importanza di questa azienda che ha realizzato anche Sex and the City. Arriveranno su Apple TV, Game of Thrones e Silicon Valley.

Ore 18:00: Dopo un video introduttivo, riguardante l’apertura dell’ultimo Apple Store in Cina, sale sul palco Tim Cook sottolineando la bellezza di quest’ultimo negozio. 21 store in Cina e 453 store in tutto il mondo.

Apple Store West Lake in Cina

Apple Store West Lake in Cina