Il tanto atteso Apple Watch sarà disponibile in Italia a partire dal 26 giugno presso gli Apple Store e alcuni Rivenditori Autorizzati Apple. Lo smartwatch dell’azienda di Cupertino sbarca ufficialmente in altri sette Paesi cercando di conquistare una fetta ancor più ampia di pubblico.

Dopo aver reso disponibile Apple Watch in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, l’azienda di Cupertino amplia la lista dei Paesi in cui sarà possibile acquistare lo smartwatch, tra cui l’Italia.

Il debutto di Apple Watch ha portato una rivoluzione nel settore degli smartwatch, superando anche le aspettative di Apple stessa. Infatti, fin da subito, l’ultimo dispositivo di Apple ha ottenuto un ottimo feedback da parte del grande pubblico e tutti gli ordini inoltrati durante il mese di maggio, ad eccezione del modello con cassa in acciaio inossidabile nero siderale da 42mm con bracciale a maglie nero siderale, verranno spediti entro due settimane. Inoltre, per quanto riguarda gli Apple Store, le vendite “dirette” di alcuni modelli inizieranno tra due settimane, in modo tale da poter venire incontro alle esigenze di una vasta platea di pubblico che desidera l’esperienza d’acquisto in-store.

Riepilogando, Apple Watch sarà disponibile, a partire da venerdì 26 giugno, in Italia, Messico, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svizzera e Taiwan direttamente sull’Apple Online Store e gli Apple Retail Store. Allo stesso tempo, Apple Watch sarà venduto da alcuni rivenditori autorizzati Apple. I negozi 10 Corso Como a Milano, BOONTHESHOP Cheongdam a Seul e Malmaison by The Hour Glass a Singapore avranno, invece, una selezione di modelli di Apple Watch già disponibili al momento del lancio.

Se non vedete l’ora di poter mettere le mani su Apple Watch, non dovrete far altro che aspettare venerdì 26 giugno, giorno in cui sarà possibile acquistare lo smartwatch di Apple in Italia, sia presso il sito web online che i negozi retail ufficiali.