Apple ha annunciato l’evento dedicato ad Apple Watch, programmato per il 9 marzo. L’azienda di Cupertino ha, infatti, invitato tutti i media presso lo Yerba Buena Center for the Arts, luogo in cui vi sono state altri keynote di Apple in passato. Dopo tutti i rumors che sono circolati in questi ultimi mesi, l’evento di Apple sarà il momento in cui verranno svelati i prezzi finali, le disponibilità e anche ulteriori funzionalità offerte del primo dispositivo wearable dell’azienda di Cupertino.

Apple Watch è lo smartwatch più atteso del momento. Il debutto è ormai vicino e anche i prezzi ufficiali saranno resi noti, a breve, durante l’evento del 9 marzo. Apple, infatti, ha comunicato solamente che il modello “base” Sport sarà disponibile a partire da 350$, mentre molti interrogativi rimangono sulla versione lusso Apple Watch Edition e su tutti le altre tipologie di modelli. Recentemente, il CEO Tim Cook ha rivelato che Apple Watch sarà disponibile a partire dal mese di aprile e, di fatto, la presentazione ufficiale sarà il momento in cui tutte le specifiche tecniche e molti altri dettagli verranno svelati al grande pubblico.

Tuttavia, sempre il 9 marzo, sul palco dello Yerba Buena Center for the Arts, potremmo assistere non solo alla presentazione Apple Watch, ma anche al debutto di altri prodotti inediti, quali l’atteso servizio di musica in streaming Beats Music o il tanto rumoreggiato MacBook Air Retina da 12 pollici fanless o un refresh della gamma di MacBook Air da 11 e 13 pollici, con i nuovi processori Intel di ultima generazione. Per il momento, quindi, non resta che aspettare l’evento ufficiale di Apple, dal momento che alcuni addetti ai lavori stimano che l’intera presentazione potrebbe essere dedicata ad Apple Watch, un prodotto su cui l’azienda di Cupertino punta molto e desidera offrire un’esperienza utente all’avanguardia.