Il modello di Apple Watch più caro non costa 10 mila euro, ma ben dieci volte di più: 110 mila euro. Una cifra record per un prodotto extra lusso dedicato ad un target molto facoltoso.

Stiamo parlando di Lux Watch Omni, una variante super chic e sfarzosa dello smartwatch Apple Watch Edition, realizzata da Brikk, noto marchio di lusso estremo. Hardware, quadrante e scocca dell’orologio non cambiano, ma a cambiare è la superficie che in questa edizione è tutta “tempestata” di diamanti, che a seconda del modello possono avere 11,30 o 12,30 carati e coprono sia il cinturino che la corona. Ovviamente il materiale su cui poggeranno le pietre preziose non sarà del semplice e poco prezioso acciaio, ma platino, oro giallo o ora rosa a seconda della versione.

Per i “meno facoltosi” esiste pure la versione Deluxe a 50 mila euro con cinturino in gomma e i diamanti fissati solo sulla cassa. L’azienda che si occupa della realizzazione di questo smartwatch super lusso ha già prodotto versioni in oro e diamanti di iPhone 6, iPhone 6 Plus e pure una Nikon in oro. Ovviamente si tratta di device dedicati ad una ristrettissima cerchia di uomini d’affari, calciatori o attori famosi che possono permettersi questo folle acquisto.

Per chi fosse tanto ricco da essere interessato, Apple Watch Lux Omni può essere già pre-acquistato versando un acconto di 10 mila dollari.