Il nuovo Apple Watch avrebbe dovuto offrire un’ampia gamma di funzionalità relative alla salute, tuttavia problemi tecnici e tempi stretti per sviluppo e produzione hanno reso impossibile l’implementazione di sensori per misurare pressione arteriosa, ossigeno nel sangue e livelli di stress, attraverso la conduttività della pelle. Le indiscrezioni provenienti dal Wall Street Journal mostrano come i piani dell’azienda di Cupertino siano stati cambiati in corso d’opera.

Il mercato degli smartwatch è in piena espansione, grazie al sistema operativo Android Wear e l’arrivo di Apple Watch. Il dispositivo realizzato da Apple avrebbe dovuto essere uno degli smartwatch più avanzati sul mercato, tuttavia durante la fase di sviluppo gli ingegneri di Cupertino si sono resi conto della scarsa attendibilità di alcuni sensori. Quest’ultimi, infatti, erano influenzabili da molteplici fattori quali cute secca, avambraccio villoso e non solo. Di fatto, la scelta di integrare funzionalità come misurazione del battito sotto sforzo e accelerometro è stata l’unica strada percorribile da Apple.

L’impossibilità di poter implementare sensori più avanzati si è dovuta scontrare con gli sviluppatori, i quali desideravano poter realizzare applicazioni avanzate e che sfruttano tecnologie che la concorrenza non ha mostrato al grande pubblico. Forse, il debutto di sensori per misurare pressione arteriosa, ossigeno nel sangue e livelli di stress è stato rimandato alla seconda versione dell’Apple Watch.

Apple Watch: produzione di 5-6 milioni di smartwatch

Tra tutte le indiscrezioni riportare dal Wall Street Journal, vi è anche una prima stima dei livelli di produzione che i fornitori dovranno offrire all’azienda di Cupertino. Apple, infatti, avrebbe chiesto di produrre 5–6 milioni di Watch nel primo trimestre di cui circa la metà della serie Sports, un terzo destinati alla versione di fascia media ed il restante al modello Edition, con cassa d’oro da 18 carati. Ricordiamo, infine, che Apple Watch sarà disponibile durante il mese di Aprile con un prezzo che parte da 349€.