Su Apple Watch sono già iniziati i primi esperimenti di hacking. Il famoso smartwatch di Apple ha catalizzato l’attenzione del grande pubblico ed è stato già “hackerato” da parte di uno dei più famosi hacker di iOS, con nome in codice Comex. L’obiettivo, realizzare un’applicazione in grado di far funzionare un browser bypassando tutti i vincoli imposti dall’azienda di Cupertino.

L’esperimento realizzato ha mostrato come sia possibile far girare un browser web all’interno di Apple Watch, funzionalità che non viene inclusa di default all’interno del dispositivo. L’idea di Comex è stata quella di creare un web browser “da polso”, ma il sistema operativo Watch OS è basato su UIKit e il kit per sviluppatori non permette di far girare il codice nativo.

https://twitter.com/comex/status/597257635671379968

Di fatto, Comex non ha rivelato esattamente come sia riuscito ad installare un web browser all’interno di Apple Watch, ma si presume che abbia sfruttato qualche bug presente nel sistema operativo. Ovviamente, come è presumibile, il browser realizzato è estremamente spartano, ma il fatto che sia stato possibile modificare parte del codice permette di comprendere il livello delle potenzialità, in termini di “hacking”, del nuovo smartwatch di Apple.

Per quanto riguarda altri hack, in rete sono apparsi tantissimi tutorial che riguardano molteplici aspetti del nuovo smartwatch di Apple. Ad esempio, tutti coloro che desiderano avere al polso la versione Apple Watch Edition in oro, ma non se lo possono permettere, possono ripiegare su una classica bomboletta spray. In pochi minuti sarà possibile compiere tutta l’operazione. Il video, inoltre, ha registrato un grande successo con oltre 2 milioni di visualizzazioni. Una semplice idea che ha attirato l’attenzione di tantissime persone.

Allo stesso tempo, alcuni hack riguardano anche i vari cinturini. Infatti, sembra che tra qualche settimana arriveranno sul mercato cinturini di terze parti, ma già oggi alcuni utenti hanno provato a modificare gli attuali adattandoli alle proprie esigenze.