L’autunno non sarà molto caldo solo per il debutto dell’iPhone 8 perché Apple potrebbe approfittare della presentazione dei nuovi melafonini anche per annunciare il nuovo Apple Watch 3. Indiscrezioni che arrivano dal quotidiano cinese Economic Daily News. Secondo la fonte, i principali fornitori dovrebbero rimanere quelli odierni, compresi Quanta e Compal.

Ma al di la delle questioni di fornitura interna di Apple, quello che maggiormente interessa sono i contenuti che l’Apple Watch di terza generazione offrirà ai suoi utenti. Su questo tema i dettagli, però, scarseggiano. Voci di corridoio affermano che il prossimo smartwatch della mela morsicata potrebbe disporre di connettività dati e dunque integrare una SIM con supporto anche alle reti LTE. Il design dovrebbe rimanere molto simile all’attuale.

Purtroppo, l’attenzione è tutta rivolta verso l’iPhone 8 che segnerà una svolta concettuale per Apple e quindi i dettagli sugli altri prodotti in arrivo sono molto scarsi. Sicuramente, comunque, l’Apple Watch 3, nome provvisorio, farà capolino tra qualche mese, magari con alcune funzionalità che lo renderanno il compagno ideale per il prossimo iPhone 8.

Trattasi, comunque, di semplici indiscrezioni e speculazioni e come tali devono essere prese. Sicuramente, comunque, ulteriori indizi arriveranno nel corso delle prossime settimane mano a mano che si avvicinerà la presunta data di presentazione.