La Mela morsicata ha finalmente scandito ufficialmente i numeri del nuovo iPhone 5 o meglio, per non essere criptici, ha deciso la data di lancio del nuovo Melafonino mentre non ha confermato né smentito le indiscrezioni su caratteristiche tecniche e design del prodotto.L’attesa per l’iPhone 5 è crescente e la fiducia nelle trovate tecnologiche dell’azienda lasciata da Steve Jobs a fine agosto è in aumento.

Basta pensare che il titolo in borsa, in poco meno di un mese, è salito del 7,2 per cento facendo sfiorare ai titoli quota 410 dollari.

Adesso poi chissà che effetto avrà a Wall Street, la comunicazione relativa alla data di lancio dell’iPhone 5 prevista per il 4 ottobre.

In un evento creato ad hoc, la Apple presenterà questo nuovissimo melafonino.

Non ci sarà Steve Jobs ma sarà sicuramente presente Tim Cook che ha preso le redini dell’azienda dopo le dimissioni del fondatore.

Nello stesso evento, pare che ci sarà spazio anche per la presentazione di un altro prodotto targato Apple che dovrebbe essere lanciato per contrastare l’incremento di fama dei dispositivi Android.

Si tratta di una versione low cost dell’iPhone 4 per sbaragliare la concorrenza.

Il melafonino low cost sarebbe l’espressione più audace del new deal di Apple inaugurato con il passaggio di consegne a Tim Cook.