Da ieri mattina fino a venerdì si svolgeranno i test di ingresso alla iOS Developer Academy di Apple a Napoli, all’interno della facoltà di Biotecnologia dell’Università Federico II.

I ragazzi che hanno sostenuto la prova sono stati in tutto 4.174, e i posti a disposizione sono 200 per il primo anno. I partecipanti sono stati divisi in 9 gruppi e dovranno sostenere prove sia la mattina che i pomeriggio, fino a venerdì.

L’esame è composto da un pacchetto di 30 domande, e i candidati dovranno scegliere fra 4 opzioni proposte. Il test è stato preparato dalla commissione dell’Università Federico II.

Si tratta della prima accademia di Apple in Italia. Saranno ammessi 300 al secondo turno, durante il quale dovranno sostenere un colloquio motivazionale, ovviamente in lingua inglese, e da cui usciranno i 200 alunni selezionati.

La iOS Developer Academy di Apple è la prima accademia della mela morsicata in Europa per lo sviluppo di app. I corsi cominceranno ad ottobre per 100 studenti, mentre gli altri 100 inizieranno a gennaio.

Le lezioni si terranno da docenti, anche loro selezionati nei giorni scorsi, presso il campus universitario di San Giovanni a Teduccio, Napoli est. Il ciclo di studi dura nove mesi: il primo gruppo di studenti terminerà il corso a giugno 2017, mentre chi inizierà a gennaio terminerà a settembre 2017.