Per chi desidera cambiare il proprio iPhone per iPhone 6Apple ha attivo un servizio di ritiro che presenta, però, alcuni problemi. Buona parte delle persone conosce come eBay o altre piattaforme siano ideali per ricavare il massimo dalla vendita del proprio dispositivo, mentre sul sito web di Apple sembra che vendere un iPhone sia sinonimo di svendere.

Tutti coloro che acquistano un prodotto Apple sottolineano che la longevità del prodotto non riguarda soltanto l’utilizzo ma anche il valore di rivendita. Oggi, infatti, è possibile trovare vecchi computer e iPhone venduti a prezzi più elevati rispetto di quelli concorrenza, a parità di età e caratteristiche. Di fatto, iPhone mantiene un valore più elevato, ma non per Apple.

Il programma “Riuso e Riciclo”, gestito da Dataserv Gmbh, è presente all’interno del sito web Apple e offre l’opportunità di rivendere, immediatamente, il proprio dispositivo senza dover aspettare un’acquirente. Pur essendo un servizio comodo, può rivelarsi estremamente sconveniente.

Il servizio richiede l’inserimento del modello del dispositivo che attualmente possedete e altre informazioni riguardanti lo stato. Ad esempio, Dataserv è interessata ai danni da liquido, danneggiamento dello schermo e se il dispositivo funziona correttamente. Per verificare se il servizio stima un valore realistico, abbiamo svolto alcuni test scoprendo che, se usate questo servizio, potreste ritrovarvi a svendere l’iPhone in vostro possesso.

Le simulazioni effettuate hanno preso come riferimento iPhone 5S, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4 e iPhone 3GS. Questi dispositivi sono quelli ancora tra le mani delle persone, mentre i precedenti modelli occupano una piccolissima fetta del mercato.

Dalla nostra analisi è emerso che un iPhone 3GS da 32GB con coperchio rotto/graffiato e rete bloccata dall’operatore ha un valore complessivo di 1.20 euro, mentre lo stesso modello, senza alcun problema, può essere riciclato a 12 euro. Il paragone immediato avviene eBay, in cui un iPhone 3GS da 32 GB usato viene venduto tra i 100 e i 130 euro.

Anche per quanto riguarda iPhone 4S e iPhone 4, sempre da 32GB, con graffi e rete bloccata, possono essere svenduti a 14.20 e 9.40 euro rispettivamente. Infine, se andiamo a vedere iPhone 5 e iPhone 5S da 32GB, accade qualcosa di magico! A parità di risposte date ai quesiti, iPhone 5 ha un valore pari a 62 euro, mentre iPhone 5S può essere “regalato” a 34.80 euro. Se non credete a tutto ciò, guardate la galleria fotografica, che contiene le immagini delle simulazioni effettuate.

Tuttavia, anche se queste cifre possono essere considerate fin troppo basse, Dataserv si riserva di cambiare il prezzo dopo aver visionato il vostro iPhone e speriamo che la cifra offerta, dopo aver visto lo stato del dispositivo, sia superiore rispetto a quella mostrata sul sito web di Apple. Se comprate un iPhone e poi desiderate rivenderlo affidatevi a eBay o altri siti web, dove potrete sicuramente ottenere un maggior profitto. Infine, ci chiediamo quanto Dataserv offrirebbe al ragazzo a cui è caduto il nuovo iPhone 6, di fronte alla TV australiana. Forse un centinaio di euro?

photo credit: LJR.MIKE via photopin cc