La serata del 21 marzo per Apple è stata densa di annunci con il nuovo iPhone SE ed il nuovissimo tablet iPad Pro da 9,7 pollici. Oltre al nuovo hardware, Cupertino ha rilasciato anche iOS 9.3 che è necessario per poter scaricare l’aggiornamento WatchOS 2.2 per lo smartwatch Apple Watch. Apple, infatti, ha avviato il rollout anche di un nuovo aggiornamento per il suo orologio intelligente. Anche se trattasi di un minor update, WatchOS 2.2, comunque, contiene alcune interessanti novità. L’aggiornamento, che deve essere effettuato attraverso l’iPhone, introduce, in primo luogo, la nuova app Mappe che adesso permette di visualizzare i punti di interesse più vicini.

Inoltre, adesso i possessori di un iPhone potranno abbinare allo smartphone più di un Apple Watch. Utile soprattutto per gli sviluppatori o per chi dispone di più orologi, magari uno per le attività sportive ed uno per le serate eleganti. Inoltre, Cupertino ha risolto molti bug e migliorato decisamente le prestazioni del sistema operativo.

Contestualmente, Apple ha anche rilasciato tvOS 9.2, la nuova release del sistema operativo dedicato alle sue Apple TV. Oltre a svariati bug fix e miglioramenti delle prestazioni, Cupertino ha introdotto la possibilità di creare cartelle, apportato alcuni miglioramenti per Siri laddove presente, inserito un nuovo app switcher per muoversi in multitasking tra le app, iCloud Photo Library & Live Photos ed il supporto alle tastiere Bluetooth.

Vista l’importanza degli update, l’esortazione è quella di effettuarne il download e l’installazione quanto prima. In entrambi i casi, l’update può durare anche alcune decine di minuti.