Apple, contestualmente al rilascio di iOS 9.2.1, ha anche distribuito pubblicamente la declinazione 10.11.3 di OS X El Capitan. Tutti gli utenti in possesso di un computer Mac compatibile potranno scaricare questo update attraverso lo strumento di “software update” presente nel sistema operativo. Questo nuovo aggiornamento rilasciato dalla mela morsicata non va ad introdurre nessuna nuova particolare funzionalità.

Il change log è, infatti, piuttosto risicato e fa riferimento ad un generico miglioramento della stabilità, della compatibilità e della sicurezza. Trattasi, dunque, di un classico aggiornamento cumulativo con cui sono corretti bug segnalati dagli utenti ed introdotti correttivi per migliorare la sicurezza della piattaforma.

Tuttavia, anche se OS X 10.11.3 El Capitan non porta con se particolari novità, l’esortazione è quella di scaricare ed installare il pacchetto quanto prima visto che, in ogni caso, sono inclusi miglioramenti lato sicurezza.

Con il rilascio di OS X 10.11.3 El Capitan si inizia già a pensare a OS X 10.11.4 El Capitan che è già in mano agli sviluppatori in una sua declinazione beta. La distribuzione di questo prossimo update dovrebbe avvenire per la primavera con il contestuale rollout anche di iOS 9.3.

Da evidenziare, infine, che l’intera installazione non richiede molto tempo. A seconda della potenza del computer possono essere necessari mediamente tra i 10 ed i 15 minuti.