Apple ha ufficialmente rilasciato a tutti iOS 10.3, watchOS 3.2, tvOS 10.2 e Mac OS X Sierra 10.12.4. I test delle nuove versioni dei suoi sistemi operativi per smartphone, tablet pc, smartwatch, Apple TV e computer si sono protratti per alcuni mesi ma adesso sono ufficialmente disponibili per tutti. Per quanto riguarda iOS 10.3, oltre a molti correttivi, Cupertino ha introdotto il nuovo filesystem APFS e la funzionalità Find My Airpods che permette di ritrovare gli auricolari AirPods nel caso venissero smarriti.

Migliorati ed ottimizzati “Trova il mio iPhone“, “Siri” e “Apple CarPlay“. Per quanto riguarda, invece, watchOS 3.2, arriva la modalità cinema che silenzia le notifiche e il raise to wake. In tvOS 10.2, oltre a varie ottimizzazioni, arriva anche il supporto per lo scrolling accelerato.

L’aggiornamento per iOS 10.3 può essere effettuato sia via OTA (solo WiFi e con la batteria almeno al 50%) che collegando il dispositivo via iTunes. Per quanto riguarda, invece, Sierra 10.12.4 l’aggiornamento si focalizza maggiormente sul miglioramenti delle prestazioni e della stabilità del sistema operativo. Tra le novità il tanto atteso Night Shift, che riduce l’emissione di luce blu per affaticare di meno la vista. Piccoli affinamenti a Siri ed alcune app di sistema. Non mancano nemmeno correzioni di falle di sicurezza. L’aggiornamento, dunque, può essere scaricato attraverso il Mac App Store e viste le novità in materia di sicurezza e correzione di bug il suo download è fortemente consigliato.