Apple punta sulle serie TV originali non per fare concorrenza a colossi del calibro di Netflix o Amazon Video ma bensì per differenziare l’offerta di Apple Music, il suo servizio di streaming musicale che può contare su oltre 20 milioni di abbonati in tutto il mondo. Eddie Cue, vice presidente di Apple ha, infatti, annunciato che presto arriveranno due serie TV su Apple Music: “Planet of the Apps” e “Carpool Karaoke: The Series“.

La prima è una sorta di reality che pone l’attenzione sugli sviluppatori di applicazioni. Nel reality queste persone dovranno convincere della validità delle loro soluzioni una giuria composta da personaggi come Jessica Alba, Will.i.am, Gwyneth Paltrow e Gary Vaynerchuk. Trattandosi di un reality il premio sarà reale. Chi vincerà si vedrà finanziare l’applicazione da Apple. L’applicazione sarà poi pubblicata direttamente all’interno dell’App Store di Apple.

La seconda serie TV, “Carpool Karaoke: The Series”, è un format particolare dedicato al karaoke. Il presentatore inviterà i cantanti a salire in auto con lui. Cantanti che dovranno cantare le loro canzoni durante tutto il tragitto.

Trattasi, dunque, di format molto particolari con cui Cupertino vuole arricchire l’offerta di Apple Music. Se le serie otterranno un giusto successo è possibile che l’offerta in tal senso sia ampliata e differenziata.