È stato pubblicato un rapporto dalla società di consulenza Canalys che spiega come nel 2012 si potrebbe assistere al sorpasso della Apple sulla Hewlett-Packard.Tutto il successo è dovuto alla diffusione capillare dell’iPad che sta diventando un elemento tecnologico presente in molte famiglie, usato per la consultazione online dei giornali e non solo.

In base a queste considerazioni il prossimo anno Apple dovrebbe produrre più computer della HP. Quest’anno sono stati venduti in tutto 415 milioni di computer. Rispetto al 2010 si è registrato un incremento del 15 per cento e questo traguardo sembra essere stato raggiunto grazie ai tablet.

Entro Natale, trainati proprio dagli acquisti per le feste, dovrebbero essere venduti 22 milioni di tablet. Chiaramente, in una prospettiva di lungo periodo, c’è da valutare che all’iPad si uniranno anche i tablet prodotti da Amazon, da Samsung, dalla Barnes & Noble.

Di fatto la Apple ha conquistato una quota consistente del mercato, attestandosi al 15 per cento delle vendite. Finora era rimasta sotto la soglia dei 10 punti percentuali.

Le statistiche approfondiscono anche le tipologie di vendite e ribadiscono l’importanza dei tablet ma parlano anche del buon successo ottenuto grazie ai computer portatili. Un rallentamento delle vendite è attribuibile alle condizioni meteo che hanno interessato i paesi maggiormente coinvolti nella costruzione dei dispositivi.