Un recente report realizzato da NetBase, Apple si è classificata al primo posto tra i produttori di orologi di lusso. Ovviamente, l’incremento della popolarità è stato tra il 2014 e il 2015, grazie al debutto di Apple Watch. Si tratta di un importante record per l’azienda di Cupertino, visto che è riuscita a superare anche marchi storici come Rolex, Tag Heuer e molti altri.

Secondo NetBase, l’introduzione di Apple Watch ha cambiato enormemente questo segmento di mercato. Apple si è trasformata in uno dei marchi più desiderati, soprattutto vista l’importante e collaudata rete di distribuzione.

E’ importante sottolineare il fatto che l’indagine ha fatto emergere dati importanti sulla fiducia dei consumatori, connessioni emozionali e potenza del brand Apple. Il primo posto di Apple Watch impressiona, visto che alle sue spalle si posizionano aziende celebri come Tag Heuer, Richemont, Mont Blanc, Rolex, Curren Patek, Philippe Movado e molte altre.

La recente commercializzazione della variante lusso di Apple Watch, denominata “Hermes Collection”, è un’ulteriore conferma dell’ingresso dell’azienda di Cupertino in un segmento di mercato esclusivo. Sarà interessante comprendere se Apple riuscirà anche nei prossimi anni a confermarsi, all’interno della classifica pubblicata da NetBase, come brand di riferimento per quanto riguarda l’orologeria di lusso.

Nel frattempo, Apple Watch è uno smartwatch che sta rivoluzionando il proprio segmento di mercato introducendo importanti novità, tra cui l’impiego di materiali e cinturini di lusso. Per scoprire se Apple si confermerà o meno marchio di lusso non resta che aspettare il debutto di Apple Watch 2, smartwatch che porterà importanti novità.