Apple continua a sviluppare il suo sistema operativo iOS 11 con l’obiettivo di offrire una piattaforma sempre più completa e performante, senza dimenticarsi anche di tutte le sue altre piattaforme per smartwatch e PC. A poche ore dal rilascio di iOS 11.0.1 che apportava, però, solamente correttivi ed ottimizzazioni, la mela morsicata ha rilasciato anche le prime beta di iOS 11.1, watchOS 4.1, tvOS 11.1 e macOS 10.13.1. Queste beta sono disponibili solamente per gli sviluppatori e non per chi ha aderito al programma di beta testing di Cupertino.

Al momento non è stato diramato un change log preciso, tuttavia sono emerse, comunque, alcune piccole novità. Su Apple Watch, per esempio, arriva la possibilità di effettuare lo streaming musicale tramite Apple Music ed è apparsa la nuova app Radio. Apple ha distribuito, inoltre, anche la versione beta di Xcode 9.1. Sicuramente, nelle prossime ore appariranno molti più dettagli mano a mano che gli sviluppatori testeranno i nuovi firmware.

Quello che appare evidente, però, è che trattasi di un aggiornamento che sicuramente sarà molto importante. La numerazione non lascia dubbi che si tratta di un update che va ben al di la della sola rimozione dei bug.

Sconosciute le tempistiche dell’arrivo finale, ma per quanto riguarda iOS 11, in passato si vociferava che l’iPhone X sarebbe stato rilasciato con una versione più aggiornata del sistema operativo che ne avrebbe sbloccato tutte le funzionalità. Possibile, dunque, che iOS 11.1 arrivi in concomitanza con il debutto del nuovo ed atteso melafonino e dunque tra poco pià di un mese.