Le future generazioni di iPhone e iPad potrebbero integrare un tasto virtuale. Queste sono le indiscrezioni che stanno circolando e riguardano l’integrazione di un pulsante Home completamente virtuale all’interno dello schermo, in grado di rilevare anche le impronte digitali.

A Cupertino stanno cercando di rivoluzionare l’interazione tra utente e dispositivi iOS. Gli ingegneri di Apple, infatti, sono impegnati a studiare un nuovo pulsante Home integrato all’interno dello schermo. Questa soluzione rappresenterebbe un’ulteriore rimozione di componenti fisiche come il tasto Home e Touch ID, in modo tale da poter costruire iPhone e iPad senza tasti.

La tecnologia che potrebbe essere impiegata porta la sigla TTDI, ovvero touch and display integration. Quest’ultima si baserebbe su un singolo chip che, oltre a svolgere le funzioni del tasto Home, permetterebbe di rilevare le impronte digitali come già oggi avviene tramite il Touch ID.

Come è possibile comprendere, i vantaggi portati da iPhone e iPad con tasto Home virtuale sarebbero molteplici visto che l’azienda di Cupertino potrebbe rendere i dispositivi ancor più sottili, dotati di bordi di dimensioni contenute. Inoltre, allo stesso tempo, Apple potrà integrare schermi con diagonale ancora più ampia e migliorare sotto molteplici aspetti anche il processo di ingegnerizzazione, riducendo il numero di errori nelle fasi di assemblaggio. L’assenza di componenti meccaniche, infatti, semplifica il processo di assemblaggio e richiede un minor livello di intervento umano.

Infine, ricordiamo che non è la prima volta che giungono rumors su un potenziale debutto di dispositivi iOS privati del tasto Home fisico, tuttavia questa soluzione non si è ancora materializzata. Di fatto, i dettagli riportati da DigiTimes sono ancora vaghi ed è possibile comprendere il fatto che una tecnologia così importante non verrà implementata in tempi brevi. Al momento, infatti, assistere al debutto di iPhone e iPad con tasto Home e riconoscimento dell’impronta digitale rappresenta ancora una sorta di utopia.