Da tempo Apple integra funzioni di accessibilità nelle sue quattro piattaforme software Apple: iOS, OS X, watchOS e tvOS, con l’obiettivo di permettere anche a clienti con difficoltà visive, fisiche e motorie o con disturbi dell’apprendimento di accedere ad un adeguato supporto.

L’accessibilità passa attraverso workshop o eventi dedicati negli Store, contenuti pertinenti su iTunes e sull’App Store oppure i più recenti accessori disponibili su apple.com, come Skoog 2.0, un cubo tattile accessibile con un’interfaccia divertente per suonare musica su un iPad o un iPhone, anche accompagnando i brani in ascolto, grazie alla perfetta integrazione con iTunes.

Questo strumento musicale davvero unico può rivoluzionare il modo in cui le persone imparano a suonare, creano canzoni e si divertono con la musica. Schermi braille: i dispositivi iOS (iPad, iPhone, iPod touch) sono pienamente compatibili con molti schermi braille aggiornabili e supportano sin dal primo istante oltre 50 modelli. Basta infatti abbinare uno schermo braille e sarà subito possibile utilizzarlo per navigare nel dispositivo iOS con VoiceOver.

Gli switch Ablenet utilizzano la funzione Controllo interruttori di Apple integrata in iOS e OS X; grazie alla loro potente tecnologia per l’accessibilità, permettono a persone con difficoltà fisiche e motore (per esempio, persone con limitazioni motorie alla braccia) di accedere a iPhone, iPad, iPod touch e Mac. Gli utenti possono passare in sequenza da un elemento all’altro dello schermo ed eseguire specifiche azioni utilizzando diversi hardware switch con supporto per la tecnologia Bluetooth.

Sul sito ufficiale, all’indirizzo http://www.apple.com/it/accessibility/, sono disponibili maggiori info sull’accessibilità in Apple.
Di seguito, tutte le possibilità che Apple offre agli utenti con difficoltà motorie, visive o problemi nell’apprendimento.

  • Aggiornata la collezione di app dedicate all’Accessibilità, mettendo in evidenza app iOS e sviluppatori che stanno aiutando a rendere la vita migliore per tutti. Trovi app che coprono le aree della Vista, Udito, Parola, Apprendimento, Mobilità fisica e Casa Accessibile con Siri: AppStore.com/Accessibility
  • Accessori per l’accessibilità terze parti sono ora disponibili su Apple.com per la prima volta, e comprendono prodotti come Skoog 2, Humanware Braille Displays (per utenti non vedenti), e una varietà di interruttori Ablenet (per utenti con capacità motorie limitate). http://www.apple.com/it/shop/accessories/all-accessories/accessibility
  • Skoog è un’azienda basta in Scozia, Humanware in Canada, Ablenet in USA.
  • Skoog 2 è un cubo tattile che fornisce una interfaccia divertente per suonare musica su un iPad o iPhone e ora si integra con iTunes, in modo che si possa suonare insieme alla musica che si sta ascoltando.
  • Display Braille: i dispositivi iOS (iPad, iPhone e iPod touch) sono pienamente compatibili con molti display braille aggiornabili e ne supportiamo oltre 50 modelli (http://www.apple.com/accessibility/ios/braille-display.html). Basta semplicemente abbinarne uno e iniziare ad utilizzarlo per utilizzare il dispositivo iOs con il Voice Over.
  • Gli interruttori Ablenet utilizzano lo Switch Control di Apple, che è integrato in iOS e OS X, e rappresenta una potente tecnologia al servizio dell’accessibilità per chiunque abbia capacità motorie o fisiche limitate.
  • Workshop sull’accessibilità negli Apple Store. Li puoi vedere a calendario nella sezione workshop (apple.it/retail/) e prescindono dalla giornata specifica.