Mentre lo sguardo è rivolto al 9 settembre, quando Apple dovrebbe presentare iPhone 6, ed è probabile l’uscita di iPad Air 2… un terzo prodotto – dimenticando per un attimo iWatch – potrebbe essere annunciato nei primi mesi del 2015: non è detto che sia chiamato iPad Pro, ma sarebbe un tablet da 12.9″ e andrebbe a competere direttamente col Surface Pro 3 di Microsoft. Quelle dimensioni, infatti, l’avvicinerebbero ai computer portatili e non sarebbe da escludere la disponibilità d’accessori ad hoc come quelli offerti da Redmond.

Le vendite di iPad non sono ai massimi storici e le opinioni della stampa sui rumor che riguardano iPad Air 2 non inducono a pensare all’effetto «wow» delle prime versioni: OS X Yosemite è sempre più vicino a iOS 8 [vedi gallery] e il tablet di Cupertino è un ottimo dispositivo per la scrittura, come dimostra la nuova app di Tom Hanks, che a 64-bit permette l’installazione d’applicazioni performanti per il design e la produttività. Ecco perché un modello da 12.9″ avrebbe un senso, come lo ha avuto il Surface Pro 3 per Microsoft.

Le indiscrezioni sul presunto iPad Pro arrivano dai fornitori, ma – com’era prevedibile – Apple non ha confermato l’esistenza del device. Le dimensioni degli smartphone, come il Nexus 6 di Motorola, stanno aumentando: i motivi sono diversi e mai quanto su iPad potrebbero trovare una giustificazione credibile. Lo ha introdotto prima Microsoft, però un ibrido che garantisca le prestazioni d’un portatile con la maneggevolezza del tablet risponderebbe alle esigenze di numerose figure professionali. Quanto sia credibile è da vedere.

Photo Credit: Victor D’Allant via Photopin (CC)