Da pochi minuti, Apple ha introdotto il nuovo iMac low-cost, di cui avevamo già parlato qualche settimana fa. Nella mattinata odierna, l’Apple Store Online è rimasto down per un lungo periodo di tempo, ma non appena tornato online, è apparsa una nuova terza versione di iMac da 21.5 pollici, con un prezzo inferiore rispetto agli altri due modelli.

Apple ha pubblicato nell’Apple Store Online un nuovo modello di iMac da 21.5 pollici, versione low-cost considerata strategica per il mondo educational e non solo. Sul fronte hardware, l’iMac low-cost offre un processore Intel Core Haswell i5 da 1.4 Ghz, dotato di Turbo Boost fino a 2.7 Ghz, scheda video Intel HD Graphics 5000, disco rigido con dimensione pari a 500 GB e memoria RAM pari ad 8GB. Per quanto riguarda il prezzo, il nuovo iMac costa 1129 euro, 200 in meno del precedente modello di partenza.

Andando a vedere in dettaglio, il nuovo iMac low-cost è una versione desktop del MacBook Air, dotato di disco fisso a piatti magnetici e 8GB di RAM invece di 4 GB. Per i modelli da 27 pollici, invece, non ci sono novità, dove le opzioni rimangono con gli stessi prezzi e caratteristiche tecniche.