Apple “ama” Twitter.

Secondo una news rilasciata dal noto quotidiano “New York Times”, la casa della Mela ha stretto contatti con il noto sito di microblogging, si parla di un investimento previsto per centinaia di milioni di dollari.

Dopo essere diventata il “punto di riferimento” nel campo della telefonia e dei tablet, l’azienda fondata da Steve Jobs ha deciso di “legarsi” ad un Social Network “forte” ben sapendo che questi Social influenzano molto le decisioni prese dai probabili clienti.

La collaborazione tra Apple e Twitter lancerebbe una sfida seria al dominio assoluto di Google e Facebook.