Fresca dell’acquisizione da parte di Microsoft, Nokia è pronta a rientrare e investire sul mercato. Secondo quanto riportato da CNet, l’azienda Finlandese sarebbe pronta a investire a breve una cifra vicino ai 100 milioni di dollari per investire su nuove tecnologie per il settore automobilistico.

Nokia quindi dopo aver ceduto la divisione mobile e dei servizi a Microsoft potrebbe andare a cimentarsi un settore relativamente nuovo. In arrivo nuove tecnologie per il settore automobilistico pronte a seguire il trend degli ultimi mesi iniziati da Apple quando ha presentato mesi fa Carplay e anche se non così integrata, la soluzione proposta da Ford e presentata al MWC 2014 di Barcellona.

L’auto sta diventando una piattaforma sempre più ambita dai produttori di nuove tecnologie o dispositivi mobile e Nokia è pronta ad investirci con una cifra piuttosto interessante. Da parte dell’azienda Finlandese mi aspetto un prodotto completo e interessante come gli ultimi terminali Nokia Lumia, capace di competere col prodotto di Apple.

Personalmente mi aspetto una soluzione più software oriented, magari basata su Windows Phone 8.1 in primis e/o in caso su Android e non, come si è ipotizzato sulla rete, una soluzione più “pratica” come l’auto che si guida da sola di Google. Staremo a vedere.