Tutti i più recenti report indicavano che Apple fosse intenzionata a lanciare tre nuovi iPhone in autunno: iPhone 7S, iPhone 7S Plus e il tanto chiacchierano iPhone 8, l’iPhone del decimo anniversario. Ma, secondo un’ultima indiscrezione rimbalzata dall’oriente, le cose potrebbero essere cambiate. Secondo quanto emerso, Foxconn avrebbe ricevuto ordini per produrre solamente due modelli di iPhone e non tre. Si tratterebbe dell’iPhone 7S e dell’iPhone 8. All’appello, dunque, mancherebbe l’iPhone 7S Plus. Ovviamente trattasi di indiscrezioni che come tali vanno prese ma la notizia è comunque interessante.

Apple, infatti, potrebbe aver deciso di mettere da parte dell’iPhone 7S Plus per non rischiare che questo modello possa andare in qualche modo a sovrapporsi con l’iPhone 8. Certo, tecnicamente i due modelli sarebbero molto diversi, con l’iPhone 8 molto più raffinato. Anche i prezzi sarebbero ben differenti.

Tuttavia, l’iPhone 7S Plus disporrebbe di un display da 5,5 pollici, mente l’iPhone del decimo anniversario da 5,8 pollici. Dunque, potenzialmente potrebbero in ogni caso rischiare di sovrapporsi visto che entrambi entrerebbero nella categoria phablet.

Un problema ancora maggiore che si porrebbe se davvero l’iPhone 8 dovesse effettivamente ritardare di alcune settimane come alcune voci affermano, dando un certo vantaggio in termini di commercializzazione all’iPhone 7S Plus.

Ovviamente se ne saprà di più nel corso delle prossime settimane. I nuovi iPhone saranno presentati in autunno e quindi progressivamente con l’avvicinarsi di questa scadenza arriveranno sicuramente notizie molto più precise.