Giusto ieri abbiamo parlato di Windows Phone e del suo successo, nello specifico di quanto piano piano il market stia crescendo e come siano state raggiunte le 130.00 app. A confermare questo successo ci pensa Twitter, che da poche ore ha rilasciato una nuova e rinnovata versione completamente rivisitata del proprio client, quello ufficiale. Dopo aver conosciuto la grezza e piuttosto mal funzionante app, al mio approdo su Windows Phone, ecco che il client ufficiale Twitter riceve un sostanziale aggiornamento e diventa ufficiale un vero e proprio must have.

L’app è decisamente più fluida, la nuova UI è veramente molto bella, razionale e semplice. Lo stile e le geometrie di Windows Phone sono perfettamente riconoscibili ed apprezzabili. L’app pesa solamente 2 MB e gira davvero bene. Il client sostanzialmente è veramente molto simile a quello ufficiale che abbiamo visto su Android e iOS. È possibile twittare con un semplice tap, controllare le menzioni, sfogliare i trend, le categorie, trovare i nostri amici e gestire i nostri messaggi privati. Fondamentale il supporto alla lockscreen e il Live Tile per stare sempre aggiornato sul numero di menzioni da leggere.

Questa versione 2 del client mi ha davvero impressionato, tanto da farmi dimenticare Rowi, un client Twitter alternativo che avevo scelto vista la qualità non proprio eccelsa del client ufficiale. Situazione invertita ora, che vede il client ufficiale decisamente come una delle migliori, se non la migliore app, per Twitter su Windows Phone. Sempre stando in tema, date uno sguardo su come è nato Twitter a cura di @Iddio.

VOTO: