È uscita nella notte sull’App Store la nuova versione di iTranslate Voice, evoluzione di una delle migliori app per la traduzione su mobile, iTranslate, di cui vi ho parlato tempo fa. L’app è stata ottimizzata per iOS 7, ma le novità non finiscono qui. iTranslate Voice 2 consente di pronunciare una frase e vederla tradotta e pronunciata subito in un’altra lingua. Da questa versione l’app è in grado di utilizzare le voci offline per una traduzione più veloce.

Lo fa sfruttando una funzione interna di iOS 7 che si trova nella sezione Accesibility delle impostazioni generali e si chiama Speak selection. Una volta abilitata questa funziona spunterà fuori un nuovo menu dal quale potremo scegliere la lingua da scaricare. Nell’app di Sonico Mobile ci sono tutte le indicazioni per implementare questa funzione.

Sonico segnala anche un miglioramento del riconoscimento del parlato, ma nelle poche prove che sono riuscito a fare questo non è così evidente. Quello che è evidente è la velocità di traduzione: non c’è quasi attesa fra la conclusione di quello che diciamo e l’inizio della riproduzione della traduzione.

Grazie all’implementazione del supporto ad Air Drop è possibile parlare su un iPhone e inviare la traduzione a quello vicino. Anche se il video qui sotto è piuttosto bruttino, è molto utile a darvi un’idea di quello a cui può servirvi quest’app.

L’applicazion è ora universale e funziona sia su iPhone che su iPad. È in vendita al prezzo di 0,89 euro e per chi va spesso all’estero è sicuramente da inserire nella lista delle app più utili per l’iPhone.