C’è un momento in cui ti rendi conto che Twitter merita un post nel dock del tuo iPhone. In quel momento ti rendi conto che non puoi metterci una qualsiasi app, ma che per continuare a gestire il tuo o i tuoi account hai bisogno di un’app un po’ più seria. Non cancellare l’app originale, perché può ancora esserti utile, ma installa anche una di queste tre: Echofon, Tweetbot o Twitterrific.

Di tutte vi abbiamo proposto la nostra recensione. Vediamo ora quelli sono i motivi per preferire l’una all’altra. Partiamo dal fatto che tutte sono pienamente integrate con iOS 7, supportano Instapaper e Pocket e consentono di bloccare utenti e hashtag molesti.

Echofon è quella dallo stile più semplice, è cara (4,49 euro), ma è anche l’unica ad avere una versione gratuita con la pubblicità e l’unica a integrare Buffer, un utile strumento per cadenzare la pubblicazione dei tuoi tweet. Peccato che in Echofon per gestire ogni singolo tweet tu lo debba aprire e non possa rispondere direttamente dalla timeline. Però è comodissimo lo shortcut per accedere alle liste e puoi disabilitare lo streaming dei tweet.

Twitterrific è forse quello con il prezzo più abbordabile: 2,69 euro che ti consentono di avere un’ottima app che ti permette di fare tutto o quasi. Rispondere, retwittare, seguire le conversazioni sono tutte funzioni a distanza di uno swipe. Puoi anche impostare uno shortcut per le tue liste, ma sacrificando messaggi e citazioni. Manca uno shortcut per i trend e il menu della sidebar è poco accessibile, ma nel complesso è un’ottima app. Non è intesa per i “professionisti” di Twitter, ma va più che bene per quelli che chiameremmo “amatori pro”.

Tweetbot 3 è la mia preferita. Soprattutto perché mi consente di passare dallo stream generale alle liste semplicemente tenendo tappato sul titolo della tab. Gli swipe sono implementati in maniera funzionale e personalizzabile e sono presenti funzioni di auto-completamento e ricerca avanzata. Se pensate di fare un uso “professionale” di Twitter è l’app giusta per voi. Costa 4,49 euro, ma ne vale davvero la pena.

Dicevo all’inizio di non cancellare l’app di Twitter. Rispetto a queste tre che ti ho suggerito ha in più una funzione di discovery che funziona molto bene e che queste tre non hanno. Inoltre ti consente di vedere le interazioni con gli altri utenti, cosa che solo Twitterrific ti permette di fare con la funzione today.