Una delle battute che mi vengono rivolte quando racconto del mio lavoro o si tocca l’argomento smartphone è sempre la stessa: ma questo cellulare fa anche il caffè? Da oggi potrò rispondere con un fierissimo sì. Apprendo con piacere da The Next Web che ora è possibile fare il caffè dall’iPhone, una cosa assolutamente futuristica.

Scanomat TopBrewe è il nome della rivoluzionaria macchina per il caffè comandata da un’apposita applicazione per iOS. L’innovativa macchina ha una impostazione così futuristica da aver attirato la mia attenzione. Sono un caffeinomane lo ammetto e questa invenzione potrebbe seriamente intaccare tutti i miei buoni propositivi di ridurre l’assoluzione giornaliera di caffeina. La macchina è controllata da un iDevice grazie all’apposita applicazione, dalla quale potremo scegliere che tipo di caffè realizzare, la quantità di ingredienti da utilizzare e il numero di tazze da realizzare. Non è lo smartphone che fa il caffè, ma fa da controller per la Scanomat TopBrewe; non per  far crollare l’entusiasmo di qualcuno ma per essere più precisi ed evitare equivoci.

L’idea di potermi fare un caffè dallo smartphone o iPhone che sia mi alletta non poco, prima che questo accada probabilmente passerà del tempo.La macchina non è ancora in fase di sviluppo e verrà commercializzata a breve, costerà alcune migliaia di dollari sì, ma contate  che l’app per iOS è già disponibile per il download su AppStore e se vi può consolare è gratuita. In un futuro nemmeno troppo lontano vivremo in una casa automatizzata? Magari controllata da Atooma e chatteremo con la casa? Può darsi, non si sa mai.