Più o meno tutti i possessori di iDevice almeno una volta hanno scaricato l’app dell’Apple Store, salvo poi cancellarla per la sua inutilità nel day by day. Sì ok, pagare in negozio direttamente con l’app è comodo, ma quante volte capita? Chiaramente per Apple è un problema, perché essere presenti con il proprio store sul dispositivo di ognuno di noi significa poter veicolare un maggior numero di offerte commerciali, promuovere i nuovi prodotti e, brutalmente, fare spendere di più ai propri utenti. Ora però le cose sono destinate a cambiare: Apple ha rilasciato la nuova applicazione a un mese circa dal lancio del nuovo iPhone e del nuovo iPad mini e ha trovato il modo di farcela tenere installata.

Da oggi infatti l’app dell’Apple Store regala prodotti, ossia app, libri e musica disponibili gratuitamente solo attraverso l’app di Apple. Novità interessante, ma che per forza di cose non può che riportare la mente al caso di AppGratis, rimossa dall’App Store per l’uso più o meno improprio delle notifiche push per veicolare offerte di app gratuite solo per pochi giorni.

Oggi Apple ci regala Color Zen, un gioco molto interessante la cui descrizione è la seguente: Color Zen è un nuovo tipo di rompicapo che ti invita a indossare le cuffie, rilassarti e seguire la tua fantasia in un mondo astratto di colori e forme. Non ci sono punteggi, né penalità in caso di errori: solo un semplice insieme di regole, controlli intuitivi e piacevoli rompicapi.

Attenzione: per scaricare il gioco gratuitamente dovete accedere alla sezione dei negozi, sceglierne uno e poi procedere con il download da qui.

Servirà questa operazione a vendere più iPhone e iPad? Mah, lasciatemi dire che potrebbe anche funzionare.