Da qualche giorno Image Blender è in offerta a 0,89 euro. Si tratta di un’applicazione solitamente in vendita a 2,29 euro e che si occupa di fare una cosa molto semplice: sovrapporre due foto. Per farlo però mette a disposizione dell’utente diversi strumenti piuttosto sofisticati, ma dal semplice utilizzo.

Il processo di mix è piuttosto semplice: si carica prima la foto che vogliamo usare come sfondo, poi quella che vogliamo metterci sopra. Sulla barra posteriore abbiamo un pallino che possiamo spostare per dosare la sovrapposizione. Una volta fatto ciò possiamo spostare e ridimensionare a nostro piacimento l’immagine sovraimpressa e attraverso la mascheratura scegliere di conservare solo una parte dell’immagine che stiamo sovrapponendo. In ultimo, attraverso il bottone con i due quadrati, abbiamo accesso a uno strumento che ci permette di scegliere la modalità di sovraimpressione: multiply, overlay, screen, darken, color dodge, color burn, soft light, hard light, difference, exclusion, hue, saturation color, luminosity, plus darker e plus lighter.

Per gli amanti di Camera+, Image Blender prevede anche la possibilità di importare immagini dal rullino di questa.

Benché tutte queste cose sia possibile farle una volta imparati i trucchi per Filterstorm che ci ha spiegato Gianpiero Riva, Image Blender rende il processo di sovrapposizione decisamente più semplice e veloce e quindi funzionale. Credo dunque che l’aggiungerò alla mia lista delle milgiori app per il fotoricco su iPhone.