Anche se in questo momento siete seduti sul divano potete fare qualcosa di importante per il vostro fisico. Aprite l’App Store e scaricate Runtastic Pro gratis. L’app, una delle più usate fra gli appassionati della corsa, insieme a Runkeeper, vi permette di utilizzare il vostro iPhone come allenatore quando andate a correre e non solo.

Di norma l’app è gratuita solo nella versione base, che non mette a disposizione parecchie cose, come la possibilità di seguire un piano di allenamento predefinito. Cosa che invece Runkeeper permette anche nella versione free. Il resto più o meno è lo stesso: misurazione della distanza percorsa, tracciamento dei tempi di percorrenza, registrazione del lavoro svolto e così via.

Runtastic a differenza di Runkeeper permette di tracciare le calorie bruciate in molti più sport, calcetto compreso, il che dal mio punto di vista, pur essendo un fan di Runkeeper, è un’ottima cosa, visto che il mio piano di allenamento (cioè insomma quello che spaccio come tale), prevede l’alternanza di corsa e calcetto, specie nei mesi caldi, mentre in quelli freddi alla corsa all’aperto tendo a sostituire altre attività. O almeno vorrei.

In Runtastic puoi correre da solo o sfidare gli amici e questa è una delle altre cose che puoi fare solo nella versione PRO. Che per altro include la possibilità, previo acquisto delle storie, di correre ascoltando una storia al posto della musica, che comunque è sempre un’opzione presente. La cosa mi incuriosisce e la proverò.

Fra le altre feature della versione PRO ci sono: voce del coach, live tracking, interval training, pausa automatica e lettore musicale integrato.

Fra le versioni gratuite non ho dubbi, preferisco Runkeeper, ma davanti all’opportunità odierna ho subito scaricato Runtastic e mi riprometto di provarla per vedere la differenza. Questa potrebbe benissimo entrare nella lista delle app che uso tutti i giorni e forse anche in quella delle app iPhone piu utIli, anche se fra queste non ho mai incluso app del genere.