Ci sono applicazioni per qualsiasi cosa, quelle di cui parliamo oggi strizzano l’occhio agli amanti delle buone pratiche green, agli ecologisti o comunque a coloro che vogliono adottare uno stile di vita più rispettoso dell’ambiente. 

Le app più interessanti sono sicuramente quelle che tengono d’occhio i nostri consumi energetici e quindi le spese in termini di energia fatte con le azioni di tutti i giorni. Facciamo un esempio.

Per recarci a lavoro usiamo la macchina. Non c’è un’app che ci ricorda che tenere l’auto in garage è la scelta più ecologica ma possiamo sempre buttare un occhio ai consumi di carburante. Ecco allora che Green Meter, disponibile per iPhone, sfrutta l’accelerometro per studiare i nostri consumi.

In pratica, inseriti i dati su cilindrata e consumi medi dell’auto che stiamo guidando, l’app ci spiega come risparmiare sull’emissione di anidride carbonica, allertandoci se stiamo tenendo una guida “troppo” sportiva.

Se non possiamo rinunciare alla macchina, è possibile comunque condividerla con quanti effettuano il nostro stesso tragitto. Per iPhone e iPad, in questo senso, esiste l’app che scarica e condivide i dati di Carpooling.it

Non mancano app che illustrano i metodi di risparmio energetico, come Light Bulb Finder ed Energy Audit. Molto frequenti anche le soluzioni legate ai rifiuti e le più classiche guide bio.