Siamo oramai tutti pronti a partire per le vacanze e quest’anno pochi di noi si porteranno ancora appresso la macchinetta fotografica, oramai sostituita in pianta stabile dai nostri smartphone. Certo, qualche appassionato della reflex non rinuncerà alla propria macchina, ma anche loro non ce l’avranno sempre appresso. Non credo infatti che la porteranno in spiaggia, al campo di gioco, magari durante un’escursione sì, ma nelle giornata “normali” no, non ce l’avranno appresso. Ecco quindi una selezione di app da avere assolutamente per scattare, modificare e archiviare le vostre foto sull’iPhone.

Pureshot: per foto di altissima qualità, che dopo potrete anche stampare. È l’app giusta per tutti quelli che hanno appresso una reflex o che vogliono massima personalizzazione dello scatto. Dedicata agli amatori pro.

Hueless o McPro (Huemore o Mpro per gli amanti del bianco e nero): per amatori seri, ma non pro. Consentono di applicare filtri il modalità live preview. Per gli amatori pro che vogliono giocare con i filtri, “cambiando” tipo di pellicola e lenti, c’è 645 Pro, la versione filtri di Pureshot. Tutte queste sono considerate fra le migliori app per la fotografia su iPhone.

VividHDR: per gli scatti contro sole e gli amanti dell’effetto HDR.

Vsco Cam, Snapseed e Mextures vi daranno tutto quello di cui avete bisogno per editare le vostre foto. Ai professionisti, come a chi vuole ottenere di più, consiglio anche Filterstorm Neue per gestire i livelli e Tadaa SLR per le sfocature.

Flickr e Google Plus sono utilissime per fare il backup automatico di tutte le foto scattate. Le alternative sono Dropbox e Memopal, per salvare le vostre foto automaticamente o selettivamente e poterci accedere poi da qualunque dispositivo. La più indicata per me è Flickr che offre fino a un terabyte gratuito.

Sempre Flickr, insieme a Instagram, sono le app fondamentali per la condivisione pubblica delle vostre foto. Whatsapp invece vi servirà per mandarle a uno o più dei vostri amici senza condividerle pubblicamente. Postagram invece vi tornerà utile se vorrete trasformare le vostre foto in cartoline da inviare agli amici.

photo credit: CarbonNYC via photopin cc