Di recente Rovio ha rilasciato la nuova versione di Angry Birds in chiave “Star Wars“. Questa nuovo episodio del gioco più scaricato su smartphone è davvero interessante. Unire due veri e propri culti come Angry Birds e  Star Wars ha portato Rovio nuovamente al centro dell’attenzione.

Angry Birds Star Wars è un vero e proprio capolavoro, vi coinvolgerà sicuramente, sopratutto se siete fan sfegatati della serie di George Lucas. Il gioco è davvero figo. La nuova fisica, una nuova difficoltà, le ambientazioni curate nei minimi dettagli e i pennuti che impersonano i personaggi di Star Wars sono le ciliegine sulla torta. Il gameplay non è molto differente dalle versioni precedenti di questo gioco, ma i pennuti con le nuove abilità rendono tutto decisamente più avvincente e interessante. Dopo qualche minuto di gioco vi accorgerete che vale davvero  la pena scaricarlo o acquistarlo.

Finalmente Rovio è passata a curare nei minimi particolare i dettagli nelle ambientazioni e nella fisica del gioco. Cura dei dettagli amplificata al massimo quando si tratta di raffigurare i personaggi di Star Wars e di trasformarli in pennuti incazzati. I personaggi ci sono proprio tutti, da Luke Skywalker, rappresentato dall’uccello rosso dotato di spada laser a Obi-Wan Kenobi, rappresentato dall’uccello nero che utilizza la forza.

Questa versione di Angry Birds è la perfetta rappresentazione di come Rovio possa ancora investire e perché no, guadagnare tanto con Angry Birds, nonostante il rilascio recente di Bad Piggies, un altro vero e proprio capolavoro. Angry Birds Star Wars unisce l’esperienza di gioco di Angry Birds e la leggendaria serie amata dai tech-addicted. Ci gioco tantissimo e mi permette insieme a Subway Surfers di far terminare le attese più rapidamente. Per ora ho quasi terminato tutti i livelli disponibili: circa trentanove su ottanta. È possibile scaricare Angry Birds Star Wars gratuitamente dal Google Play Store  anche se sto valutando la possibilità di acquistare la versione HD (a pagamento) per il mio Nexus 7. Per gli utenti iOS invece l’app costa 0,89 centesimi sull’App Store.