Google è al lavoro per introdurre su Android Wear la nuova funzionalità “Together”, che permetterà agli utenti di effettuare una condivisione dati tra uno smartwatch e un altro, in modo tale da avvicinarsi a quella offerta da Apple e denominata “Digital Touch”.

Secondo recenti indiscrezioni, Google è al lavoro su “Together”, una nuova funzione che è destinata a trasformare l’esperienza d’utilizzo degli attuali smartwatch Android Wear, visto che gli utenti saranno in grado di inviare doodles, foto, adesivi, messaggi e molto altro ancora.

Con il debutto di Apple Watch, l’azienda di Cupertino ha introdotto “Digital Touch”, una funzionalità simile che consente agli utenti di inviare disegni, tocchi e anche il proprio battito cardiaco. Per quanto riguarda Android Wear, questo nuovo aggiornamento permetterà di contrastare la concorrenza, modificare la funzionalità associata al singolo tap e introdurrà anche nuove “facce” per gli smartwatch. Ad oggi, ogni volta che si tocca una volta il display viene aperto un menu da cui è possibile aprire app, gestire le impostazioni e molto altro ancora. Nell’update che Google sta preparando, con un semplice tap sullo schermo sarà possibile scorrere tra tante schermate come il tempo, il meteo, le informazioni preferite e molto altro ancora.

Ricordiamo, infine, che l’aggiornamento di Android Wear verrà reso disponibile tramite OTA (Over-The-Air) sia tramite rete Wi-Fi dello smartwatch che tramite la connessione Bluetooth del proprio smartphone. Gli sviluppatori, invece, avranno la possibilità di scaricare l’ultima versione dell’SDK e iniziare, fin da subito, ad implementare nuove esperienze d’interazione per gli smartwatch dotati di sistema operativo Android Wear.