Nel mese di dicembre dovrebbe arrivare il nuovo aggiornamento del sistema operativo Android Wear per gli smartwatch, in concomitanza con il lancio del device Nexus 6. Stiamo parlando di Android Wear 5.0 Lollipop.

Ecco, di seguito, tutte le novità che saranno presenti.

Una delle feature più interessanti riguarda sicuramente l’interfaccia, che sarà ora personalizzabile: in questo modo potranno essere modificate dagli sviluppatori creandone di diverse e meglio ottimizzate per rendere più fluido il sistema. Altra novità la possibilità di visualizzare direttamente sulla watch face le condizioni meteo attraverso una serie di immagini stilizzate predefinite tra cui poter scegliere. Migliorata anche la gestione delle notifiche, che possono ora essere recuperate appena scartate semplicemente attraverso uno swipe verso l’alto.

Sempre tramite il comando spiwe (down) sarà possibile mandare in stand-by il dispositivo grazie alla feature Theatre Mode – che si riattiva quando si preme sopra lo schermo – oppure il Sunlight Mode che aumenta immediatamente il livello di luminosità del display (utile per gli smartwatch privi del sensore apposito) . Con le stesse manovre sarà possibile accedere alla modalità silenziosa e alle opzioni dell’orologio intelligente, dove potremmo personalizzare ad esempio dimensioni del testo, modificare i colori e esaltare le gesture. Ottimizzato pure il menù legato all’input vocale “Ok, Google” e Google Now che ora presentano i comandi vocali più utilizzati e domande frequenti.

Accoppiando lo smartwatch con sistema operativo Android Wear 5.0 ad uno smartphone Android, l’applicazione di controllo dell’orologio cambierà aspetto proponendo un grafico per la batteria dettagliato, in cui viene mostrato quali sono le funzioni che la stanno consumando, ma anche la disponibilità dello storage o quanto spazio viene occupato da una specifica applicazione.

Photo Credit: Phondroid